Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Carciofi arrostiti

Carciofi arrostiti

I carciofi arrostiti o carcoccioli arrustuti sono un must nelle scampagnate dei siciliani nel periodo primaverile. Durante il giorno di Pasquetta, o durante le ricorrenze del 25 aprile e del 1° maggio è d’obbligo andare a fare una scampagnata con amici e parenti, approfittando delle belle giornate e dei primi tepori. In queste occasioni si mangia tanta carne arrostita, tanta salsiccia, e ovviamente tanti carciofi arrostiti!

Carciofi arrostiti

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura 30 minuti
Tempo complessivo: 1 ora
 

Carciofi arrostiti: presentazione

I carciofi arrostiti sono per i siciliani il simbolo della convivialità, oltre ad essere una preparazione squisita e salutare. Protagonista di numerose ricette della tradizione gastronomica siciliana, il carciofo è un ortaggio ricco di ferro, vitamine e sali minerali dal sapore delicato e gustoso. In questa ricetta il carciofo viene aromatizzato e cotto sui carboni ardenti.
Può sembrare a prima vista una preparazione semplice, ma in effetti non lo è. La preparazione del condimento, il metodo di aromatizzazione del carciofo e la cottura richiedono infatti molta attenzione e tanta dedizione.

Ingredienti:

12 carciofi di media grandezza
3 spicchi d’aglio
prezzemolo
menta
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento

Carciofi arrostiti: preparazione

Per preparare i deliziosi carciofi arrostiti occorre innanzitutto predisporre gli ortaggi. A questo proposito, è necessario spuntare le punte dei carciofi, che vanno aperti “a fiore” battendoli vigorosamente su una superficie dura.
Preparare un trito di aglio, prezzemolo, menta, sale e pepe nero rigorosamente macinato al momento e introdurlo con attenzione fra foglia e foglia di ogni singolo carciofo. Porre i carciofi sulla brace ardente versando sopra l’olio extravergine di oliva a filo.
Quando le prime foglie, che poi si butteranno, saranno carbonizzate, i carciofi saranno pronti. Servire i carciofi caldissimi in tavola per la consumazione (sempre ammesso che in tavola ci arrivino, perché i carciofi arrostiti in Sicilia si mangiano in piedi, vicino al fuoco, scottandosi le dita!).

Carciofi arrostiti: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare i carciofi arrostiti a un buon bicchiere di Cerasuolo di Vittoria, un vino fermo dal colore rosso ciliegia, odore floreale e fruttato, gusto pieno, rotondo e asciutto. Temperatura di servizio fra i 14 e i 16 gradi .

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *