Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Cotolette di carciofi

Cotolette di carciofi

Le cotolette di carciofi sono un piatto ricco e sostanzioso, ottimo per nutrirsi con gusto e buono da proporre ai bambini.

Cotolette di carciofi

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 35 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo complessivo: 55 minuti
 

Cotolette di carciofi: presentazione

Le cotolette di carciofi sono un secondo piatto facile da preparare e dal gusto appetitoso.
Pochi, semplici ingredienti presenti quasi sempre in ogni dispensa per un secondo piatto eccellente e raffinato che conquista anche i palati più difficili. Ovviamente, dobbiamo scegliere dei buoni carciofi; ortaggi molto nutrienti, specialmente per il ricco contenuto di ferro e poveri di calorie.
I carciofi sono molto preziosi per la nostra salute in quanto aiutano a tenere sotto controllo alcuni valori del sangue, stimolando il corretto lavoro dell’ intestino, fortificando il cuore e migliorando la qualità della pelle.
Non esitate, dunque, e provate anche voi la ricetta delle cotolette di carciofi che vi presentiamo in questa pagina.

Ingredienti:

3 carciofi
30 g farina
30 g burro
2 l latte
1 uovo intero
pangrattato
olio extravergine di oliva
1 tuorlo d’uovo
20 g parmigiano grattugiato
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento

Cotolette di carciofi: preparazione

Per preparare le saporite cotolette di carciofi occorre innanzitutto nettare i saporiti ortaggi delle foglie più dure, lessarli e poi affettarli. Preparare quindi la besciamella con la farina, il burro, il parmigiano e il latte.
Fuori dal fuoco unirvi il rosso d’uovo, un pizzico di sale marino di Trapani e una spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento. Immergere le fette di carciofi nella besciamella e, dopo averle disposte su un piatto, coprirle con la besciamella rimasta.
Dopo un bel po’ di tempo, passarle nell’uovo battuto, nel pangrattato e friggerle nell’olio extravergine di oliva caldo. A cottura ultimata sarà necessario rimuovere l’olio che dovesse risultare in eccesso mediante l’uso della carta assorbente. Servire infine le cotolette di carciofi in tavola ben calde accompagnandole con un purè di patate o con una fresca insalata di lattuga e carote.

Cotolette di carciofi: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare le cotolette di carciofi a un buon bicchiere di Delia Nivolelli Grecanico, un vino spumante dal colore paglierino tenue con riflessi verdolini; dal profumo fruttato tipico e dal sapore asciutto, armonico e fresco. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *