Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Cozze scoppiate

Cozze scoppiate

Le cozze scoppiate sono un piatto saporito e semplice da preparare (pulitura dei mitili a parte!).

Cozze scoppiate

Dosi per 4 persone
Tempo di preparazione: 60 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo complessivo: 1h: 15m
 

Cozze scoppiate: presentazione

Le cozze scoppiate sono un piatto saporito e stuzzicante, adatto per far bella figura con parenti e amici all’insegna dell’allegria.
Terra vocata alla pesca e all’attività ittica come poche, la Sicilia annovera anche allevamenti di cozze ubicati nel messinese, a Ganzirri per la precisione. La cucina siciliana presenta diverse ricette a base di questi gustosi mitili bivalvi. Le cozze possiedono una conchiglia di forma ovale, cuneiforme, nerastra di fuori e madreperlacea all’interno, di circa 6 cm in media.
Vivono in comunità piuttosto numerose, su rocce e substrati duri a cui si possono ancorare tramite il c.d. “bisso”, un duro filamento che spunta dalla conchiglia. La cozza ha un gusto molto saporito e delicato e si può consumare sia cotta sia cruda avendo un buon valore nutritivo e ricchezza di sali minerali, quali sodio, potassio, calcio, fosforo, magnesio, selenio e vitamina A. La ricetta che segue è una delle più semplici ricette a base di cozze che si possa preparare ed è in grado di soddisfare anche il palato più esigente.

Ingredienti:

2 Kg cozze di Ganzirri
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di prezzemolo
1 limone
Olio extravergine di oliva

Cozze scoppiate: preparazione

Per preparare uno squisito piatto di cozze scoppiate, occorre spazzolare i mitili e lavarli con molta cura.
Quando saranno stati puliti, trasferirli in un tegame con l’aglio intero, un po’ di pepe macinato rigorosamente al momento, un filo di olio extravergine di oliva e il prezzemolo tritato molto finemente.
Porre il tegame su fiamma vivace e aspettare che le conchiglie si schiudano, rimestando spesso. Ci vorranno all’incirca 15 minuti affinché i mitili si saranno aperti.
A questo punto, eliminare le cozze rimaste chiuse e servire il piatto di cozze scoppiate con una decorazione costituita da un quarto di limone. A piacere, si può portare il piatto in tavola aggiungendo del peperoncino rosso piccante fresco tritato.

Cozze scoppiate: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare le cozze scoppiate a un buon bicchiere di Menfi Feudo dei Fiori, un vino vivace dal colore giallo paglierino con sfumature verdi; dal profumo fresco e delicatamente vinoso e dal gusto morbido con buona persistenza e asciutto. Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

 

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *