Ultimi inserimenti
Home / Pane, pizze e focacce / Pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna)

Pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna)

Il pane cotto “della nonna” è un piatto antico della tradizione culinaria siciliana adatto per le fredde sere d’inverno.

Pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna)

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 15 minuti
Tempo complessivo: 20 minuti
 

Pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna): presentazione

Il pane cotto della nonna è un piatto della cucina povera, della cucina contadina per intenderci, di quella cucina che doveva fare di necessità virtù usando i prodotti della terra e cercando di arricchire le pietanze con quella poca sostanza che si riusciva a trovare facilmente. Nel caso di questa ricetta, l’alimento principale è costituito dal pane e il piatto è arricchito con l’olio d’oliva e, al giorno d’oggi, dalle proteine del formaggio, autentico lusso per i tempi di cui stiamo parlando.
I contadini allora forse non conoscevano la differenza fra carboidrati e proteine, ma la loro alimentazione era ricca di carboidrati indispensabili al loro fabbisogno e povera di grassi perché il condimento dei loro piatti era esclusivamente puro olio extravergine di oliva. In tempi, come quelli odierni, in cui il consumo di cibi ricchi di grassi e soggetti a raffinati processi di lavorazione, la realizzazione di un piatto come il pane cotto ci fa riscoprire la semplicità perduta di un tempo. E allora, dopo aver descritto le tradizioni e la storia di questa piatto, ci auguriamo di aver stimolato abbastanza il vostro interesse tanto da cimentarvi nella sua realizzazione!

Ingredienti:

pane casareccio
2 foglie di alloro
Pecorino siciliano stagionato grattugiato
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani

Per preparare un buon piatto di pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna in dialetto siciliano), occorre mettere in un tegame le fette di pane, coprirle con acqua abbondante, salare, unire le foglie di alloro e portate a ebollizione. Dopo qualche minuto, versare nel piatto il pane cotto caldissimo, cospargere di abbondante pecorino siciliano stagionato grattugiato e servire in tavola il pane cotto della nonna aggiungendo un filo di olio extravergine di oliva come condimento.

Pane cotto della nonna (pani cottu ra nonna): abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare il pane cotto della nonna a un buon bicchiere di Sambuca di Sicilia Bianco, un vino fermo dal colore bianco paglierino con riflessi verdognoli; dal profumo delicato, fine intenso e tipico e dal gusto delicato, fresco e asciutto. Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Fuazzedde con le sarde

Fuazzedde con le sarde

Ecco la ricetta delle fuazzedde con le sarde, ideali per uno spuntino veloce e saporito. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *