Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Pomodori ripieni alla siciliana

Pomodori ripieni alla siciliana

I pomodori ripieni alla siciliana sono un antipasto tipico della gastronomia siciliana, ricchi di basilico e di capperi che conferiscono alla pietanza tutto il sapore dell’Isola del Sole.

Pomodori ripieni alla siciliana

Dosi per: 6 persone
Tempo di preparazione: 40 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Tempo complessivo: 1 h:10 m
 

Pomodori ripieni alla siciliana: presentazione

I pomodori ripieni alla siciliana sono un piatto rigorosamente estivo, adatto per una cena o un pranzo di stampo vegetariano.
Inoltre, tutti coloro che amano mangiare e mantenere la linea apprezzeranno particolarmente questa ricetta in quanto perfetta dal punto dei contenuti calorici.
Nonostante la pietanza sia estiva, crediamo che in qualsiasi caso e in qualsiasi stagione, i pomodori ripieni alla siciliana soddisferebbero ugualmente il palato di tutti i commensali: un insieme di colori che daranno alla vostra tavola gusto e leggerezza.

Ingredienti:

6 pomodori grandi
100 g pangrattato
150 g tuma
100 g pecorino siciliano stagionato grattugiato
2 spicchi d’aglio rosso di Nubia
basilico
capperi di Pantelleria
rosmarino
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento

Pomodori ripieni alla siciliana: preparazione

Per preparare l’antipasto di pomodori ripieni alla siciliana, occorre innanzitutto aprire a metà i pomodori nel senso della larghezza, svuotarli di parte della polpa (che andrà messa in una padella) salarli e girarli sottosopra a scolare.
Frattanto, metteremo la padella sul fuoco e ridurremo la polpa in pezzetti piccolissimi, aggiungeremo l’aglio e i capperi tritati e faremo insaporire il tutto con un po’ di olio extravergine di oliva.
Aggiungere ora la tuma tagliata a dadini, il pangrattato, il pecorino grattugiato, il basilico sminuzzato a mano e il rosmarino tritato unendo una generosa spruzzata di pepe nero rigorosamente macinato al momento.
Far cuocere amalgamando bene il tutto. Quando i pomodori saranno ben scolati, li riempiremo con il composto che abbiamo preparato a parte.
A questo punto disporremo i pomodori in una teglia, li irroreremo di olio extravergine di oliva e li metteremo in forno caldo fino a quando il pangrattato sarà ben gratinato (una mezzoretta abbondante sarà più che sufficiente).
I pomodori ripieni alla siciliana possono essere serviti in tavola sia caldi, sia freddi.

Pomodori ripieni alla siciliana: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare i pomodori ripieni alla siciliana a un buon bicchiere di Sciacca Chardonnay, un vino fermo dal colore giallo paglierino con riflessi dorati; dal profumo fruttato tipico e dal sapore fresco, armonico e asciutto. Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *