Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Sgombri al forno con pomodoro

Sgombri al forno con pomodoro

Gli sgombri al forno con pomodoro sono un secondo piatto di mare molto semplice e alquanto veloce da realizzare. Gli sgombri al forno con pomodoro sono una pietanza estremamente facile da preparare che dimostra ancora una volta quanto gli sgombri siano ottimi e molto versatili in cucina.

Sgombri al forno con pomodoro

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 40 minuti
Tempo complessivo: 1 ora
 

Sgombri al forno con pomodoro: presentazione

Gli sgombri al forno con pomodoro sono un piatto appartenente alla tradizione gastronomica siciliana, ricca di ricette a base di pesce, ricette a volte facili e a volte elaborate, ma sempre gradevolmente “mediterranee”.
Il pesce azzurro fa bene in quanto è ricco di proteine e di grassi insaturi, dei grassi c.d. “buoni”, più leggeri e digeribili come gli acidi grassi omega-3, ottimi in quanto contribuiscono ad abbassare i livelli di LDL-colesterolo nel sangue, il c.d. “colesterolo cattivo”.
Il pesce azzurro è inoltre un alimento particolarmente assimilabile e masticabile, quindi ottimo anche per gli anziani che hanno problemi nello schiacciare i cibi. 
La Sicilia, come è noto, può vantare delle millenarie tradizioni nel campo della pesca e della trasformazione del prodotto ittico e la sua cucina ne è fortemente influenzata: tantissime sono infatti le preparazioni a base di pescato, ma poche, come detto, riescono a connotare la gastronomia siciliana come gli sgombri.

Ingredienti:

6 sgombri di media grandezza
3 pomodori maturi
una manciata di capperi di Pantelleria
1 porro
origano
uno spicchio d’aglio
farina
mezzo bicchiere di vino bianco
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento
prezzemolo per guarnire

Sgombri al forno con pomodoro: preparazione

Per preparare i saporiti sgombri al forno con pomodoro occorre innanzitutto pulire i pesci, togliere loro le teste, aprirli ed eliminare la spina centrale. Sistemarli, un po’ infarinati, in una teglia unta d’olio.
Spargervi sopra i pomodori tagliati a pezzetti, i capperi, il porro tritato, poco origano, l’aglio tritato, il sale, il pepe macinato al momento e un po’ d’olio extravergine di oliva.
Infornare e, a metà cottura, bagnare col vino bianco.
Servire gli sgombri al forno con pomodoro in un piatto da portata guarnendo con prezzemolo tritato.

Sgombri al forno con pomodoro: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare gli sgombri al forno con pomodoro a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Ansonica, un vino spumante dal colore giallo paglierino; dal profumo delicato gradevole e dal sapore sapido e asciutto. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *