Ultimi inserimenti
Home / Uova, frittate e formaggi / Uova in purgatorio

Uova in purgatorio

Le uova in purgatorio sono una squisita preparazione a base di ottima di salsa di pomodoro, uova freschissime e formaggio caciocavallo; una vera e propria leccornia da servire come secondo piatto.

Uova in purgatorio

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo complessivo: 50 minuti
 

Uova in purgatorio: presentazione

Quante volte ci ritroviamo alla ricerca di ricette di uova per proporre un novità in cucina? Le uova in purgatorio sono una pietanza talmente buona che una volta provata inserirete nuovamente  nei vostri menù. Squisitamente profumate, queste uova sono arricchite con salsa di pomodoro e caciocavallo, formando un mix di sapori dal gusto inconfondibile.
Si tratta tutto sommato di un piatto della cucina povera, genuina, semplice, che è arrivata ai nostri giorni grazie ai semplici contadini di una volta che, nelle occasioni di festa, dovevano accontentarsi di cucinare quel poco che avevano a disposizione, per esempio gli animali da cortile e i loro prodotti.
Per migliorare l’effetto scenico della presentazione in tavola, ma anche per ottimizzare la cottura della preparazione esaltandone il sapore, consigliamo di cuocere le uova in purgatorio in un tegamino di terracotta. Il risultato sarà una pietanza semplice ma nel contempo gustosa, gradita anche dai bambini e dai palati più esigenti.

Ingredienti:

4 uova
1 kg pomodori maturi
1 cipolla
2 spicchi d’aglio
un cucchiaino di zucchero semolato
basilico
70 g caciocavallo di media stagionatura
sale marino di Trapani
pepe nero macinato al momento

Uova in purgatorio: preparazione

Per realizzare le uova in purgatorio, occorre dapprima preparare la salsa col pomodoro, aggiungendovi la cipolla, l’aglio, il cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale marino di Trapani.
Quando la salsa sarà ben cotta (ma non troppo asciutta!), occorrerà versarvi, a una a una, le uova. Unire quindi una generosa spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento, il basilico a pezzetti (romperlo con le mani e non utilizzare il coltello!) e il caciocavallo a media stagionatura.
Coprire e far cuocere fino a quando gli albumi si saranno rappresi, quindi servire le uova in purgatorio ben calde in tavola per la consumazione.

Uova in purgatorio: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare le uova in purgatorio a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Sauvignon, un vino fermo dal colore giallo paglierino con riflessi verdolini; dal profumo fruttato e dal gusto gradevole e asciutto. Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Uova in trippa alla siciliana

Uova in trippa alla siciliana

Le uova in trippa alla siciliana sono una preparazione decisamente gustosa ma… la trippa è ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *