Ultimi inserimenti
Home / Antipasti / Fave fresche e cipollotti

Fave fresche e cipollotti

Le fave fresche e cipollotti sono un piatto, se in questo modo si può chiamare, che non richiede alcuna applicazione particolare se non quella di scovare delle fave freschissime, dei cipollotti freschi, del vino bianco secco e una buona compagnia per trascorrere insieme un’occasione di grande convivialità.

Fave fresche e cipollotti

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 50 minuti

 

Fave fresche e cipollotti: presentazione

Fave fresche e cipollotti sono un antipasto piuttosto tradizionale che va per la maggiore nel periodo primaverile quando le fave nell’Isola del sole si trovano con grande facilità. Teniamo bene a mente che questo gustoso ortaggio è molto utilizzato nella gastronomia siciliana costituendo l’ingrediente principale di numerose preparazioni di grande fascino e storia; basti pensare al macco o alla frittedda madonita. Questo semplicissimo antipasto risulta davvero stuzzicante oltre a essere effettivamente facile e agevole nell’elaborazione.

Ingredienti:

1 kg fave fresche e tenere
4 cipollotti
pane casareccio
aceto di vino rosso
olio extravergine di oliva
sale
pepe nero

Fave fresche e cipollotti: preparazione

Un buon piatto di fave fresche e cipollotti non può prescindere dall’impiego delle fave più fresche e tenere e dei cipollotti freschissimi. Asportare le fave dal baccello, lavarle e asciugarle con cura.
Trasferirle in un bel piatto da portata privandole, se troppo grosse, della membrana esterna.
Preparare un’emulsione composta da olio extravergine di oliva, aceto, sale marino di Trapani e pepe nero rigorosamente macinato al momento e servirla in coppette con gli ortaggi e il pane tagliato a fette dello spessore di poco più di mezzo centimetro. Il risultato migliore si ottiene utilizzando, quando possibile, del fresco e fragrante pane nero di Castelvetrano.
Una variante della ricetta prevede che le fave vengano servite in tavola con i cipollotti insaporiti semplicemente con un pizzico di sale marino di Trapani.

Fave fresche e cipollotti: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare le fave fresche e cipollotti a un buon bicchiere di Contessa Entellina Ansonica, un vino fermo dal colore giallo paglierino; dal profumo delicato gradevole e dal sapore sapido e asciutto. Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Fave fresche e cipollotti: l’aceto

Uno degli ingredienti da utilizzare in questa ricetta delle fave fresche e cipollotti è l’aceto di vino rosso. In Sicilia, quella dell’aceto è una tradizione che affonda le sue radici nella notte dei tempi: da sempre una quota del vino prodotto veniva accantonata a questo scopo e l’aceto era sin da allora utilizzato per condire le insalate e per conservare alcuni prodotti della terra.

Forse potrebbe interessarti...

Olive verdi con aglio e prezzemolo

Olive verdi con aglio e prezzemolo

Le olive verdi schiacciate sono uno degli antipasti più tradizionali della cucina siciliana. Dosi per: ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *