Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Lumache con pesto e menta

Lumache con pesto e menta

Le lumache con pesto e menta sono un secondo piatto nutriente e molto gustoso.

Lumache con pesto e menta

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 30 minuti
Tempo di cottura: 45 minuti
Tempo complessivo: 1 h:15 m
 

Lumache con pesto e menta: presentazione

Le lumache con pesto e menta sono una ricetta semplice e facile da cucinare che farà impazzire i vostri amici e parenti e il cui ingrediente principale sono le lumache.
Le lumache sono gasteropodi che possiedono carni commestibili e prelibate; in Sicilia sono ampiamente utilizzate e numerose sono le ricette che le hanno come base.
Si tratta di animali dalle carni ricche di proteine e ad alto valore biologico oltre a essere anche piuttosto magre.
Le lumache con pesto e menta sono un piatto classico della tradizione gastronomica siciliana, una preparazione fortemente legata all’isola di Sicilia. Concordate con noi sulla bontà di questa ricetta?

Ingredienti:

1 kg di lumache già spurgate
2 spicchi d’aglio
1 ciuffo di basilico
1 mazzetto di menta
sale
pepe
un bicchiere di olio extravergine di oliva

Lumache con pesto e menta: preparazione

Per preparare le lumache con pesto e menta occorre innanzitutto lavare con cura le lumache sotto l’acqua corrente, poi portare a bollore per 15 minuti provvedendo a rimuovere la schiuma con l’ausilio della schiumarola.
Il passo successivo consiste nello sgrondare le lumache, sciacquare e ripetere il procedimento altre due volte, provvedendo a sostituire l’acqua di cottura con acqua pulita.
In un mortaio preparare un pesto di aglio, basilico, menta e sale. Unire una spolverata di pepe nero macinato rigorosamente al momento e aggiungere l’olio.
Sgocciolare le lumache e servirle in tavola in una terrina accompagnate con il pesto di menta.

Lumache con pesto e menta: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare le lumache con pesto e menta a un buon bicchiere di Contea di Sclafani bianco, un vino spumante dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli; dal profumo gradevole, fine ed elegante e dal gusto sapido, delicato, armonico e asciutto. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Conservazione

Consigliamo di assaporare le lumache con pesto e menta appena preparate. Se volete conservarle sarà opportuno coprirle e metterle in frigo.

Forse potrebbe interessarti...

Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *