Ultimi inserimenti
Home / Pasta / Spaghetti con acciughe e pomodorini

Spaghetti con acciughe e pomodorini

Gli spaghetti con acciughe e pomodorini sono un primo piatto veloce e saporito, particolarmente adatto per la stagione estiva.

Spaghetti con acciughe e pomodorini

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti
Tempo complessivo: 45 minuti
 

Spaghetti con acciughe e pomodorini: presentazione

Gli spaghetti con acciughe e pomodorini si preparano con facilità e sono uno di quei piatti ideali per gestire “situazioni di emergenza” quando, per esempio, si presenta all’ultimo minuto un ospite inatteso all’ora di pranzo.
Gli spaghetti con acciughe e pomodorini rappresentano la soluzione perfetta tutte le volte in cui non si ha molto tempo a disposizione o se si vuole improvvisare un piatto saporito ma non eccessivamente laborioso per fare bella figura con gli amici.

Ingredienti:

200 g pesce spada affumicato
320 g fusilli
1 dl brodo vegetale
6 scalogni
1 dl panna da cucina
1 ciuffo si prezzemolo
olio extravergine di oliva
sale marino di Trapani
pepe nero

Spaghetti con acciughe e pomodorini: preparazione

Per preparare gli spaghetti con acciughe e pomodorini laveremo innanzitutto accuratamente questi ultimi e li taglieremo a metà.
Versare in una insalatiera un filo d’olio, aggiungervi i pomodorini e le foglie di basilico spezzettate a mano. Regolare di sale, mescolare e far riposare per una decina di minuti.
In una padella soffriggere gli spicchi d’aglio pestati e le acciughe fino a quando i primi saranno ben dorati e le seconde sciolte nell’olio bollente. Unire il contenuto dell’insalatiera e far cuocere per poco meno di cinque minuti, rimestando continuamente.
Lessare la pasta, scolarla, versarla nella padella e farla saltare un paio di minuti a fiamma viva aggiungendo una spolverata di origano, quindi servire gli spaghetti con acciughe e pomodorini ben caldi in tavola per la consumazione con delle scaglie di formaggio pecorino.

Spaghetti con acciughe e pomodorini: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare gli spaghetti con acciughe e pomodorini a un buon bicchiere di Sciacca Rosso, un vino fermo dal colore rubino; dal profumo vinoso tipico e dal gusto leggermente tannico e asciutto. Temperatura di servizio fra i 12 e i 14 gradi.

Conservazione

Consigliamo di consumare questi gustosi spaghetti appena preparati. Se volete conservarli sarà opportuno coprirli e metterli in frigo. Nel momento in cui si dovranno servire, consigliamo di saltarli in padella con una minima quantità di acqua; in ogni caso, ne sconsigliamo la congelazione.

Forse potrebbe interessarti...

Pasta con le zucchine e pecorino

Pasta con le zucchine e pecorino

La pasta con le zucchine e pecorino è una preparazione squisita nonché facile e veloce ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *