Ultimi inserimenti
Home / Secondi piatti / Cosciotto di agnello al forno

Cosciotto di agnello al forno

Il cosciotto di maiale al forno è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire la domenica, per ricorrenze speciali o feste.

Cosciotto di agnello al forno

Dosi per: 4 persone
Tempo di preparazione: 25 minuti
Tempo di cottura: 1 h:20 m
Tempo complessivo: 1 h:45 m
 

Cosciotto di agnello al forno: presentazione

Il cosciotto di agnello al forno è una squisita ricetta classica, che si può realizzare per il pranzo domenicale in famiglia, specialmente in occasione delle festività pasquali. Non è molto difficile da realizzare, tuttavia bisogna rispettare alcune accortezze, come potrete vedere dalle istruzioni.
L’ingrediente principale di questa preparazione è costituito, ovviamente, dalla carne di agnello il cui allevamento ha in Sicilia origini millenarie.
La carne di agnello è ricca di proteine ad alto valore biologico e di vitamine del gruppo B e ha un gusto e un aroma molto particolari, talmente peculiari che per alcuni il sapore non risulta gradito o addirittura intollerabile.
Il cosciotto di agnello al forno è un piatto tradizionale della tradizione gastronomica siciliana, una ricetta che si caratterizza per la sua forte tipicità.
Vi siete incuriositi abbastanza? Non indugiate oltre e seguite le nostre istruzioni!

Ingredienti:

800 g cosciotto di agnello
40 g olio extravergine di oliva
50 g vino bianco secco
1 l brodo
un rametto di rosmarino
8 foglie di salvia
sale marino di Trapani
pepe nero

Cosciotto di agnello al forno: preparazione

Per preparare lo squisito cosciotto di agnello al forno, è necessario innanzitutto fare a pezzettini la salvia e il rosmarino, mescolarli all’olio extravergine di oliva e aggiungere una spruzzata di pepe rigorosamente macinato al momento.
Spennellare quindi il complesso di ingredienti aromatici sul cosciotto da tutti i lati; successivamente depositare il tutto in una teglia unta di olio e cucinare in forno preriscaldato a 220° per una ventina di minuti.
Trascorso questo lasso di tempo, irrorare con il vino bianco e farlo sfumare.
Far rosolare per bene il cosciotto, quindi inumidirlo con un po’ di brodo caldo e proseguire la cottura per circa un’ora aggiungendo, se necessario, ulteriore brodo caldo.
Servire il cosciotto di agnello al forno ben caldo in tavola per la consumazione accompagnandolo, ad esempio, con patate al forno, scarola e carote cotte al vapore e salsa al rafano.

Cosciotto di agnello al forno: abbinamento

AbbinamentoSuggeriamo di abbinare il cosciotto di agnello al forno a un buon bicchiere di Faro, un vino fermo dal colore rubino più o meno forte al rosso mattone con l’invecchiamento; dal profumo gradevole, etereo e persistente e dal sapore di medio corpo caratteristico e asciutto. Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.

Forse potrebbe interessarti...

Agnello con carciofi

Agnello con carciofi

L’agnello con carciofi è un secondo piatto semplice e tradizionale, da servire la domenica, per ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *