Biscotti desirs ericini

Biscotti desirs ericini
Home » Biscotti desirs ericini

biscotti desirs ericini sono un dolce rappresentativo della tradizione pasticciera trapanese a base di mandorla.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 10 persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

biscotti desirs ericini sono dolcetti di pasta reale e biscotto decorati con una mandorla, caratteristici di Erice, nel trapanese.

Sodi ma soffici allo stesso tempo, squisiti e dal ricco sapore e fragranza di mandorla, furono concepiti dalle religiose del locale Monastero di San Carlo con il medesimo impasto dei sospiri e dei cuscinetti.

Al giorno d’oggi si trovano facilmente nelle profumatissime pasticcerie del borgo medievale che domina la città di Trapani.

Un dolce ghiotto ed elegante a cui sarà arduo dire di no! Seguite le istruzioni di Maria Tranchida e preparate con noi i biscotti desirs ericini.

Se amate i dolci siciliani, lasciatevi stimolare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come le sfince di San Giuseppe, a una ricetta come i cuddireddi di Delia passando per la ciaurrina o giaurrina.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i desirs ericini

Per i pasticcini

  • 450 g mandorle pelate
  • 450 g zucchero semolato
  • 3 albumi d’uovo
  • un cucchiaio di miele
  • un cucchiaio di scorza di limone grattugiata
  • acqua

Per guarnire

  • Una mandorla per ogni biscotto desir

Preparazione dei desirs ericini

Per preparare i biscotti desirs ericini occorre innanzitutto tritare in modo molto fine le mandorle con lo zucchero, depositare il tutto in una zuppiera e aggregare gli albumi, il miele e la buccia di limone grattugiata.

Amalgamare bene il tutto fino a ricavare una massa soffice e uniforme.

Poi continuare a manipolare il composto per un po’ su una superficie spolverata di zucchero fino a formare una pagnotta allungata dello spessore pari a circa 3 cm.

Dopo aver messo da parte una dose adeguata di impasto per poter ornare i dolcetti, ottenere dalla parte rimanente della massa una certa quantità di pezzetti lunghi 4 cm e dare forma con ognuno di essi a delle pallottole appiattite a mo’ di polpettine.

Collocare i desirs ericini su una teglia foderata con carta da forno distanziandoli di 2 cm circa l’uno dall’altro.

Realizzare adesso una crema con l’impasto che è stato messo da parte lavorandolo con l’acqua.

Quando questa crema sarà pronta, metterla in una tasca da pasticciere e decorare ciascun pasticcino con un ricciolo e con una mandorla.

Infornare per una decina di minuti abbondanti a 200 °C in forno preriscaldato e cuocere fino a quando i desirs non avranno raggiunto la doratura desiderata.

Estrarre la teglia dal forno, far raffreddare a temperatura ambiente e servire infine i biscotti desirs ericini per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare i biscotti desirs ericini a un buon bicchiere di Menfi Vendemmia Tardiva.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore caratteristico persistente, dal profumo caratteristico persistente e dal sapore armonico e dolce.

Temperatura di servizio generalmente fra i 10 e i 12 gradi.