Pomodori

Pomodori
Home » Pomodori

Panoramica

Il pomodoro è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Solanacee, di cui si mangia la bacca carnosa, di colorazione verde o rossa.

Proveniente dal continente americano, in principio si estese in Europa come pianta decorativa, fino a divenire, a oggi, l’ortaggio più distintivo della cucina mediterranea.

Questo ortaggio è una fonte di eccellenti sostanze nutritive, innanzitutto di potassio, fosforo, vitamina C, vitamina K e folati.

La colorazione rossa è dovuta a un antiossidante, il licopene, la cui azione è coadiuvata da ulteriori due antiossidanti vale a dire la luteina e la zeaxantina.

Stagionalità dei pomodori

Il periodo di raccolta dei pomodori va da giugno fino ad agosto.

Varietà

Esistono parecchie varietà di pomodoro, che si possono suddividere per forma (con coste, tondi lisci, allungati) e uso (da insalata, da salsa).

Menzioniamo, tra gli altri:

  • San Marzano: perfetto per sughi e conserve, dalla forma prolungata.
  • Insalataro: verde e rotondeggiante, contraddistinto da costole, buonissimo per insalate o da preparare farcito.
  • Camone: pomodorino verde per insalate, è reperibile pure d’inverno.
  • Ciliegino: dalla particolare forma sferica, di piccole dimensioni, molto dolci.
  • Cuore di bue: allungato e con coste, eccellente per le insalate.
  • Ramato: così denominato non per la colorazione, ma poiché cresce a gruppi sui rami. Sferico e sodo, è squisito sia per preparare sughi sia da consumare crudo in insalata.

Come pulire i pomodori

Il pomodoro può essere consumato con tutta la buccia, dopo averlo sciacquato sotto l’acqua corrente.

Uso in cucina

Il pomodoro è abbondantemente usato nella cucina nazionale in generale e in quella siciliana in particolare.

Può essere consumato sia crudo, per esempio nella preparazione di insalate o di bruschette, sia cotto, in particolar modo per preparare sughi e intingoli per condire la pasta.

Compagno per antonomasia della mozzarella, nella caprese come nella pizza, il pomodoro si consuma pure ripieno in forno, alla brace o come base per minestre.

Per un agevole uso nel corso di tutto l’anno, il pomodoro si conserva, sia a livello industriale sia casalingo, sotto forma di pelati, passata o di estratto.

Consigli per l’acquisto

Scegliere sempre esemplari con la buccia tesa e compatta. Il prodotto fresco emana un profumo intenso e ha il picciolo di colore verde intenso.

Conservazione dei pomodori

I pomodori si conservano in frigo, nello scomparto per la frutta e verdura, persino per una settimana.