Peperoni ripieni alla siciliana

Home » Peperoni ripieni alla siciliana

I peperoni ripieni alla siciliana sono un antipasto saporito e caratteristico, ottimo da preparare per un bel pranzo estivo.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 6 persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Complessivamente: 1h 10m

Presentazione

I peperoni ripieni alla siciliana fanno parte di quei piatti regionali molto antichi, che derivano dalla tradizione contadina e quindi di uso comune nelle famiglie.

Questa ricetta è stata spesso molto imitata e variata poiché ogni famiglia la rielaborava mettendoci del suo.

Si tratta di un piatto da annoverare fra le verdure ripiene, immancabili d’estate.

Nella ricetta che vi presentiamo la gustosa farcitura si prepara con pomodori, pangrattato, formaggi e aromi, rendendo questo piatto veramente invitante.

Perfetta per essere portata in tavola come antipasto ma anche come secondo o piatto unico, questa è una ricetta che è buonissima assaporata pure fredda.

Ideali per il pranzo di ferragosto, i peperoni ripieni alla siciliana presentano il vantaggio di poter essere preparati la sera prima (si insaporiranno ancora di più!) e presentati in tavola freddi, o, se si preferisce, leggermente riscaldati.

Se vi interessano i secondi piatti siciliani, lasciatevi invogliare dalle nostre proposte. Potrete navigare da una ricetta come lo sformato di fagiolini, a una ricetta come le cavolfiore intero fritto passando per i carciofi arrostiti.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i peperoni ripieni alla siciliana

Preparazione dei peperoni ripieni alla siciliana

Per preparare i peperoni ripieni alla siciliana, tagliare innanzitutto a metà i gustosi ortaggi dopo aver eliminato il picciolo e i semi.

Mettere sul fuoco in una padella il pangrattato e farlo tostare (prestando attenzione a non farlo diventare scuro). Farlo raffreddare e, in una terrina, mescolarlo con il sale, il pepe macinato al momento e abbondante basilico.

Aggiungere quindi il caciocavallo e il pecorino grattugiati, le acciughe tagliate a pezzettini, i pomodori tagliati a pezzetti e i capperi.

Lavorare bene il composto, aggiungendo eventualmente l’olio extravergine di oliva, e riempire così i peperoni rendendo omogenea la superficie con un cucchiaio.

Disporre successivamente i peperoni ripieni in una teglia oleata, porvi di sopra una fettina di tuma e coprirli con un foglio di alluminio, facendo cuocere nel forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.

Togliere quindi il foglio di alluminio e proseguire la cottura nel forno per ulteriori 10 minuti. Quando saranno cotti, disporli su un piatto da portata e servirli infine in tavola.

I peperoni ripieni alla siciliana si possono gustare sia caldi sia freddi. In quest’ultimo caso possono essere serviti anche come antipasti in un piatto da portata dopo averli tagliati a pezzetti.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare i peperoni ripieni alla siciliana a un buon bicchiere di Delia Nivolelli Syrah.

Si tratta di un vino fermo dal colore rubino carico e dal profumo delicato tipico intenso leggermente speziato e dal gusto asciutto di giusto corpo e gradevolmente tannico.

Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.