Olive nere infornate

Olive nere infornate
Home » Olive nere infornate

Le olive nere infornate sono una ricetta tipica della tradizione culinaria siciliana.

Altre ricette gustose

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

La preparazione delle olive nere infornate è alquanto semplice e richiede poco tempo, nonostante il lasso di tempo necessario per far perdere alle olive il gusto amaro in acqua è di quattro – cinque giorni.

Sono ottime da servire con fette di pane genuino (ottimo l’accompagnamento specialmente con il pane nero di Castelvetrano) e un filo di olio, magari quale antipasto oppure per un aperitivo stuzzicante, unitamente a salumi o formaggi.

Un aspetto particolarmente comodo delle olive nere infornate è che esse si conservano lungamente in un vasetto di vetro.

Ingredienti

Preparazione

Il prodotto migliore per preparare le olive nere infornate è costituito da olive mature e lisce.

La preparazione si inizia lavando i frutti e asciugandoli accuratamente. Ad asciugatura avvenuta, bucherellarne la polpa mediante l’ausilio di una forchetta.

Deporre quindi le olive in un vassoio, cospargerle di abbondante sale marino di Trapani e metterle al sole per un lasso di tempo pari a quattro-cinque giorni, ritirandole la sera.

Quando questo periodo di tempo sarà trascorso, far bollire una quantità abbondante di acqua moderatamente salata e gettarvi le olive.

Estinguere adesso la fiamma e far raffreddare le olive in acqua.

Scolarle, asciugarle e disporle quindi in una teglia che andrà infornata a 150° per un periodo di tempo pari a 15-20 minuti.

Cacciare la teglia dal forno e far raffreddare le olive.

Quando queste si saranno raffreddate, metterle in una ciotola e condirle con un filo di olio extravergine di oliva e un pizzico di origano.

Come detto in premessa, le olive nere infornate possono conservarsi in vasi di vetro chiusi ermeticamente.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare le olive nere infornate a un buon bicchiere di Contea di Sclafani bianco.

Si tratta di un vino spumante dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli dal profumo gradevole, fine ed elegante e dal gusto sapido, delicato, armonico e inoltre asciutto. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Consiglio

Ci sono molti modi per utilizzare le olive nere infornate, ma, a nostro avviso, il modo migliore è quello di accompagnarle con pane nero di Castelvetrano e olio extravergine di oliva fresco di molitura.