Pâté di olive

Home » Pâté di olive

Il pâté di olive è un condimento realizzato con le olive verdi o con quelle nere, ottimo da consumarsi spalmato su crostini o tartine.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Complessivamente: 35 minuti

Presentazione

Prendersi cura della propria salute a tavola non vuol dire alimentarsi in modo noioso, tutt’altro. Vuol dire spesso modificare e abbinare le pietanze per ricavare sapori intriganti. 

Questo pâté di olive trae la propria origine appunto con lo scopo di aromatizzare per esempio delle verdure o degli ortaggi oppure un’insalata o del formaggio fresco. 

Una ricetta che valorizza le qualità dell’olio extravergine di oliva, prodotto siciliano dalle eccezionali virtù salutari, il cui consumo continuo è inversamente relazionato alla comparsa di svariati tipi di tumori.

Le olive appartengono alla cultura della Sicilia, non solo gastronomica.

Da un punto di vista nutrizionale, le olive possiedono un buon contenuto di sali minerali (calcio, sodio, fosforo, magnesio, ferro, potassio, selenio, rame e zinco) nonché diverse vitamine (vitamina A, B1, B2, B3, B5, B6, vitamina E, K e J).

Il segreto di questa preparazione risiede nell’utilizzo delle acciughe, che donano quel tocco in più a una salsa già di per sé deliziosa.

Questo gustoso pâté è perfetto da consumarsi spalmato sulle fette di pane casereccio precedentemente tostate sulla brace.

Se amate le salse siciliane, fatevi stimolare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come il salmoriglio, a una ricetta come la salsa picchi pacchi passando per la salsa in agrodolce alla siciliana.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare il pâté di olive

Preparazione del pâté di olive

Per preparare il gustoso pâté di olive che vi proponiamo in questa ricetta occorre innanzitutto dissalare l’acciuga e privarla della lisca. Farla sciogliere poi a fuoco basso in un paio di cucchiai di buon olio extravergine di oliva siciliano.

Passare quindi le olive in un passaverdure e pestare l’aglio in un mortaio con un pizzico di sale e un pizzico di origano per agevolare la pestatura.

Mettere successivamente assieme tutti gli ingredienti in una ciotola (l’olio condito con l’acciuga dovrà essere freddo).

Mescolare fino a ottenere un trito omogeneo ammorbidendolo con un ulteriore filo di olio extravergine di oliva.

Condire il composto con un pizzico di peperoncino e servire infine il paté di olive su delle fette di pane casereccio precedentemente tostate.

Questo antipasto è l’ideale per aprire i pasti a base di carne o per le consumazioni a base di prodotti tipici della tradizione gastronomica siciliana.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare il pâté di olive a un buon bicchiere di Delia Nivolelli Merlot Riserva.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rubino intenso all’aranciato con l’invecchiamento, dal profumo tipico intenso e dal sapore asciutto e gradevole.

Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.