Pasta di pistacchio per dolci

Home » Pasta di pistacchio per dolci

La pasta di pistacchio per dolci è un impasto utilizzato come base per preparare dolci a base di pistacchio.

Scopri anche

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: più persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 10 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

Si può senza dubbio affermare che Bronte, con i suoi oltre tremila ettari di coltura, è la capitale del pistacchio.

Frutto versatile e squisito, il pistacchio può essere utilizzato in preparazioni sia dolci sia salate.

Nella prima categoria trova largo impiego la pasta di pistacchio, una ricetta base adoperata per la preparazione di altri dolci e persino dello squisito gelato al pistacchio, dal gusto unico e inconfondibile.

A patto, però, che il pistacchio utilizzato sia ovviamente quello della ridente cittadina etnea!

Ingredienti

Preparazione

Per preparare la pasta di pistacchio per dolci triteremo innanzitutto mediante l’utilizzo di un robot da cucina dapprima le mandorle e poi, separatamente i pistacchi.

Entrambi i frutti secchi dovranno essere tritati con l’aggiunta di un cucchiaio di zucchero.

Riscaldare 5 dl di acqua mescolata con lo zucchero in un tegamino e rimestare in continuazione fin quando lo zucchero avrà raggiunto una consistenza filamentosa.

Aggiungere i triti di frutta secca, lasciare sobbollire per non più di un minuto, quindi spegnere la fiamma e rimestare vigorosamente.

Versare la pasta calda in una capiente insalatiera di vetro. Essa tenderà subito a solidificarsi e sarà possibile modellarla come un panetto che potrà essere serbato in frigo avvolto da pellicola trasparente e utilizzato per la preparazione di altri dolci a base di pistacchio.

Conservazione

La pasta di pistacchio per dolci può essere conservata in frigo per una decina di giorni al massimo.

Una variante… salata!

La ricetta della pasta di pistacchio per dolci può trasformarsi in un delizioso condimento se si omette lo zucchero. Il condimento così realizzato potrà essere utilizzato per condire un buon primo piatto oppure della carne o del pesce al forno.