Broccoli soffritti

Broccoli soffritti
Home » Broccoli soffritti

I broccoli soffritti sono un semplice contorno da servirsi per accompagnare portate di carni grigliate o pesci in umido.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 1 ora
  • Complessivamente: 1h 10m

Presentazione

Ecco la ricetta per i broccoli soffritti da offrire ai vostri ospiti, un contorno ottimo e appetitoso che vi consentirà di portare sulla tavola un piatto stuzzicante e saporito.

I broccoli soffritti sono un contorno tipico della tradizione gastronomica siciliana che si può preparare tutto l’anno, dato che ormai anche i broccoli, come la quasi totalità degli ortaggi, si trovano in commercio in qualsiasi periodo dell’anno.

Dal nostro vasto archivio, oggi vi esponiamo questa ricetta a base di broccoli e aglio.

I broccoli sono tra le verdure più ricche di vitamine e sali minerali.

Molto apprezzati particolarmente tra gli adulti, oltre a racchiudere tantissime sostanze benefiche hanno pure poche calorie.

O si ama o si odia. L’aglio è un ingrediente che se c’è si avverte e può dar disgusto, ma se non c’è il gusto di un piatto muta, e non sempre in meglio!

L’aglio è un ingrediente prodigioso e non può mancare in cucina anche perché, oltre a insaporire i cibi, fa molto bene al cuore ed è un antibiotico naturale. Contrasta la tosse e le infreddature e sana il mal di gola.

Il sapore deciso dei broccoli si abbina perfettamente con il gusto fortemente aromatico dell’aglio rendendo questo piatto buonissimo, tratteggiando in qualche modo l’anima della cucina siciliana: passionale e verace.

I broccoli soffritti sono l’ideale per accompagnare le carni arrostite, sebbene possano essere utilizzati anche per accompagnare il pesce alla griglia (specialmente quello a trancio) e il pesce in umido.

Scopriamo insieme i vari passaggi e i nostri consigli per preparare i broccoli soffritti, un contorno prelibato e stuzzicante pronto in poco più di un’ora!

Se adorate i contorni siciliani, fatevi stimolare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come le cipolline in agrodolce, a una ricetta come il qualeddu fritto passando per i piselli in umido.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i broccoli soffritti

Preparazione dei broccoli soffritti

Per preparare un gustoso contorno di broccoli soffritti occorre nettare i broccoli delle foglie più dure, tagliarli a pezzi e lessarli in acqua moderatamente salata per tre quarti d’ora.

In una capiente padella rosolare l’aglio schiacciato (prestando attenzione a non farlo bruciare: dovrà assumere una colorazione dorata, ai limiti del marroncino) in abbondante olio extravergine di oliva, unirvi i broccoli e condirli con sale marino di Trapani e pepe nero rigorosamente macinato al momento.

Far cuocere per una decina di minuti soffriggendo i broccoli e rimestando spesso per evitare che si attacchino sul fondo della padella.

Servire i broccoli soffritti caldi in tavola come accompagnamento a piatti di carne.

Con i broccoli soffritti si può anche condire la pasta; in questo caso è preferibile usare della pasta corta come le orecchiette o, meglio ancora, i “maccarruna di casa“.

Abbinamento

Abbinamento

Nel caso voleste consumare i broccoli soffritti non come semplice contorno ma come secondo piatto, suggeriamo, come abbinamento, di accompagnarli a un buon bicchiere di Cerasuolo di Vittoria.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore rosso ciliegia, odore floreale e fruttato, sapore pieno, rotondo e asciutto.

Questo vino delizioso va servito a una temperatura compresa generalmente fra i 14 e i 16 gradi dopo la decantazione.