Favi liezzi di Buccheri

Favi liezzi di Buccheri
Home » Favi liezzi di Buccheri

favi liezzi di Buccheri sono un secondo piatto vegetariano caratteristico della tradizione gastronomica siracusana a base di fave.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 30 minuti

Presentazione

I favi liezzi sono un gustoso piatto della tradizione contadina tipico di Buccheri, paesino di montagna in provincia di Siracusa.

Si tratta di una pietanza composta da fave bollite condite con ingredienti tipici della tradizione gastronomica siciliana quali origano, olio extravergine, peperoncino e aceto.

La fava è una pianta originaria dell’Asia largamente diffusa in Europa.

I suoi semi sono ricchi di minerali come il calcio, il fosforo, il sodio, il potassio, il ferro, il magnesio, lo zinco, il manganese, il rame ed il selenio. ancora, le fave sono ricche di vitamine del complesso B e di vitamina C.

Chi può resistere a una ghiotta seduzione come i favi liezzi di Buccheri? Ai fornelli dunque, e buon appetito!

Se adorate i secondi piatti siciliani vegetariani, fatevi ispirare dalle nostre idee. Potrete navigare da una ricetta come la torta salata con fiori di zucca, a una ricetta come lo sformato di finocchio e pecorino passando per i cudduruni con il cavolfiore.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i favi liezzi di Buccheri

Preparazione dei favi liezzi di Buccheri

Per preparare i favi liezzi di Buccheri occorre innanzitutto lessare le fave in abbondante acqua salata.

Quando le fave saranno quasi cotte, scolarle e trasferirle in una capiente zuppiera.

Aggiungere del buon olio extravergine di oliva siciliano, un dito di aceto, una spolverata di origano e il peperoncino macinato grossolanamente.

Rimestare le fave con il condimento, coprire l’insalatiera con un coperchio e far riposare le fave per cinque minuti per farle insaporire per bene.

Trascorso questo lasso di tempo sporzionare e servire i favi liezzi di Buccheri in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare i favi liezzi di Buccheri a un buon bicchiere di Cerasuolo di Vittoria.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore rosso ciliegia, odore floreale e fruttato, sapore pieno, rotondo e asciutto.

Temperatura di servizio compresa generalmente fra i 14 e i 16 gradi. Far decantare prima di servire in modo da consentire al vino di respirare e di ammorbidirsi.