Peperoni arrostiti

Home » Peperoni arrostiti

I peperoni arrostiti sono un cibo eccellente, dolcissimo e con un gusto leggermente affumicato che può insaporire svariate preparazioni.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

I peperoni arrostiti trovano largo impiego nella tradizione culinaria siciliana.

Il peperone è un ortaggio che oramai si trova di discreta qualità tutto l’anno.

Ovviamente è consigliabile consumarlo quasi esclusivamente durante la bella stagione, nel momento in cui si trova il prodotto nazionale fresco.

Nei restanti mesi si trovano solitamente peperoni di provenienza estera, sovente piuttosto dolci anche se non molto aromatici.

Ad ogni modo sono prodotti non proprio in linea con l’auspicabile consumo “a chilometro zero” e che per questa ragione andrebbero acquistati di tanto in tanto.

La preparazione di questo antipasto è piuttosto semplice: i peperoni vengono arrostiti, spellati e poi conditi con olio e aromi.

Una vera squisitezza per intenditori!

Se amate gli antipasti siciliani, lasciatevi stimolare dalle nostre proposte. Potrete navigare da una ricetta come il carpaccio di pesce spada marinato, a una ricetta come l’insalata di olive verdi schiacciate passando per il simuluni fritto siciliano.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i peperoni arrostiti

Preparazione dei peperoni arrostiti

Per preparare i saporitissimi peperoni arrostiti, occorre innanzitutto lavare gli ortaggi, asciugarli e arrostirli sul fuoco ovvero in forno.

Nel momento in cui la pellicina dei peperoni si sarà annerita, metterli in un sacchetto di carta e lasciarli ben chiusi per qualche minuto, quindi, pelarli.

Tagliarli, successivamente, a falde asportando i semi e i filamenti che si trovano all’interno e adagiarli in un piatto da portata.

Adagiare adesso sui peperoni l’aglio a fettine, le foglie di basilico spezzettate a mano e un’emulsione costituita da olio extravergine di oliva, sale e pepe nero macinato al momento.

Far insaporire per qualche ora e poi servire i peperoni arrostiti in tavola per la consumazione quale antipasto o contorno.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare i peperoni arrostiti a un buon bicchiere di Sciacca Sangiovese.

Si tratta di un vino fermo dal colore rubino carico, dal profumo intenso tipico e dal sapore pieno, armonico e inoltre asciutto.

Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.

Conservazione

I peperoni arrostiti possono essere conservati in frigo ben coperti da pellicola ovvero in un contenitore ermetico per massimo un paio giorni. Ne sconsigliamo la congelazione.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.