Carpaccio di pesce spada marinato

Home » Carpaccio di pesce spada marinato

Il carpaccio di pesce spada è un delizioso antipasto ideale per aprire un pranzo di festa così come in occasione di un normale pranzo tra amici.

Dosi e tempo di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti

Presentazione

Il carpaccio di pesce spada è una preparazione al sapore di mare con un ingrediente di base davvero eccezionale: il pesce spada.

La Sicilia è una terra che vanta una tradizione nel campo delle attività marinare che affonda le sue radici nei millenni.

I suoi pescatori hanno solcato in lungo e in largo il Mare Mediterraneo (e non solo!) facendo sì che i mercati dell’Isola del sole fossero sempre pieni di ogni delizia del pescato.

Naturalmente, la tradizione gastronomica siciliana si è arricchita di tali bontà, e sono talmente tante e tali le ricette a base di pesce, come questo carpaccio di pesce spada, che per conoscerle tutte ci vorrebbe davvero tantissimo tempo.

Quella che presentiamo in questa sede è una ricetta di una semplicità estrema che richiede tempi di preparazione davvero raccorciati.

Ciò che occorre è soltanto la materia prima freschissima e, a tal riguardo, se doveste trovarvi in Sicilia non dovreste avere difficoltà alcuna a trovarla.

Basta fare una passeggiata nei pittoreschi e coloratissimi mercati del pesce dell’isola, da Oriente a Occidente, per trovare il pesce spada più fresco e più buono che ci sia.

Se preferite gli antipasti siciliani, lasciatevi invogliare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come le fave fresche e cipollotti, a una ricetta come le olive verdi schiacciate passando per la neonata marinata.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare il carpaccio di pesce spada

Preparazione del carpaccio di pesce spada

Per preparare il delizioso carpaccio di pesce spada occorre innanzitutto disporlo in un solo strato in un capiente vassoio e irrorarlo con un bicchiere di succo di limone.

Il pesce spada dovrà marinare per qualche ora. Successivamente, lo si dovrà sgocciolare e trasferire in un bel piatto da portata.

Aggiungere adesso l’olio extravergine di oliva, il sale marino di Trapani, una generosa spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento e un’altrettanto generosa spolverata di prezzemolo tritato molto finemente.

Fare insaporire tutti gli ingredienti per una decina di minuti e servire infine il carpaccio di pesce spada in tavola guarnendo il piatto con fette di limone.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnamento il carpaccio di pesce spada a un buon bicchiere di Sambuca di Sicilia Chardonnay.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore bianco paglierino, dal profumo tipico varietale e dal sapore asciutto con buona struttura e persistenza.

Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.