Neonata marinata

Neonata marinata
Home » Neonata marinata

La neonata marinata è un antipasto raffinato e delizioso.

Per neonata, s’intende in Sicilia il novellame di pesce azzurro, che si impiega per la preparazione di piatti caratteristici dal sapore inconfondibile.

Scopri anche

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti

Presentazione

Come appena precisato, la neonata marinata è un antipasto a base di novellame di pesce azzurro, che in lingua siciliana si denomina “nunnata”. In italiano invece questa specie ittica si indica con i nomi di gianchetti o bianchetti.

La pesca del novellame di pesce azzurro è regolata da decreti ministeriali in quanto, certamente, essa riduce decisamente il quantitativo di pesce “adulto” disponibile.

Occorre però rivolgere particolare attenzione a non confondere i “pesci ghiaccio”, che popolano i fiumi della Cina, per novellame dei nostri mari. La diversità emerge sostanzialmente dal prezzo!

La neonata è un alimento assai gradevole e nel contempo raffinato, e in questa ricetta la delicatezza del prodotto viene esaltata dalla marinatura in olio e limone.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare la neonata marinata occorre innanzitutto lavare con molta cura il novellame di pesce azzurro.

In questa fase occorre inoltre prestare particolare attenzione a non rimestarlo spesso per non ridurlo in poltiglia.

Deporre quindi il pesce in un colino e passarlo sotto l’acqua corrente, eliminando eventuali pezzetti di alghe.

A lavaggio ultimato, sgocciolare bene il prodotto e trasferirlo quindi in un vassoio con i bordi alti.

Cospargere adesso il novellame di pesce azzurro con il succo di limone e far marinare il pesce per circa un’ora.

Scolare quindi il novellame e condirlo con olio extravergine di oliva, sale marino di Trapani e pepe nero rigorosamente macinato al momento.

Rimestare con cura, lasciar insaporire per qualche minuto e cospargere con una copiosa quantità di prezzemolo tritato molto finemente.

Servire infine in tavola la neonata marinata per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare la neonata marinata a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Ansonica. Si tratta di un vino spumante dal colore giallo paglierino, dal profumo delicato gradevole e inoltre dal gusto sapido e asciutto. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.