Salsa di pomodoro

Salsa di pomodoro
Home » Salsa di pomodoro

La salsa di pomodoro è il condimento più amato dai siciliani per condire la pasta!

Scopri anche

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 1h 30 m
  • Complessivamente: 1h 45 m

Presentazione

Cosa c’è di meglio in estate di un gustoso piatto di pasta con la salsa di pomodoro fresco?

Dopo i sughi e i condimenti elaborati della fredda stagione invernale, il pomodoro rosso, frutto di stagione, riempie la cucina di profumo trasformandosi in salsa fresca, ottima per condire la pasta ma anche tanti altri piatti.

La salsa di pomodoro è utilizzata infatti come base per numerosissime altre preparazioni, specialmente quelle con gli ingredienti peculiari della stagione estiva, come, ad esempio, le melanzane e i peperoni.

Questa preparazione è così importante per i siciliani che, ancora oggi, molti di loro durante la stagione estiva preparano abbondanti quantità di salsa di pomodoro da conservarsi nelle bottiglie di vetro per essere utilizzate nella stagione invernale, quando il pomodoro fresco non sarà più disponibile.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare una gustosa salsa di pomodoro, occorre innanzitutto lavare accuratamente il pomodoro stesso, la cipolla e il basilico.

Tagliare grossolanamente il pomodoro (in quarti o a metà) trasferendolo dentro un tegame con la cipolla tagliata in due, il basilico, l’olio extravergine di oliva e una presa di sale (occorre tenere presente che il sugo dovrà restringersi, quindi è consigliabile mettere poco sale aggiungendolo in seguito se necessario).

Mescolare e lasciare cuocere a fuoco medio-basso per circa un’ora e mezza o finché il sugo non si sarà ristretto.

Lasciare raffreddare e passare il tutto con un passaverdura trasferendo così la salsa di pomodoro in un tegame più piccolo.

A questo punto si dovrebbe avere una salsa di pomodoro densa e corposa, aggiustare di sale e utilizzarla per condire la pasta o come base per gustosi manicaretti (ad es. per le melanzane alla parmigiana). Se dovesse risultare troppo liquida, porre il tegame nuovamente sul fuoco e fate addensare a fuoco lento.

La salsa così ottenuta si può conservare in frigo per 3-4 giorni; in alternativa può essere congelata in vasetti di vetro o plastica.