Pomodori ripieni alla siciliana

Pomodori ripieni alla siciliana
Home » Pomodori ripieni alla siciliana

I pomodori ripieni alla siciliana sono un secondo piatto tipico della gastronomia siciliana, ricchi di basilico e di capperi che conferiscono perciò alla pietanza tutto il sapore dell’Isola del Sole.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 6 persone
  • Tempo di preparazione: 40 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Complessivamente: 1h 10m

Presentazione

I pomodori ripieni alla siciliana sono un piatto rigorosamente estivo, adatto per una cena o un pranzo di stampo vegetariano.

Inoltre, tutti coloro che amano mangiare e mantenere la linea apprezzeranno particolarmente questa ricetta in quanto perfetta dal punto dei contenuti calorici.

Nonostante la pietanza sia estiva, crediamo che in qualsiasi caso e in qualsiasi stagione, i pomodori ripieni alla siciliana soddisferebbero ugualmente il palato di tutti i commensali.

Un insieme di colori che daranno alla fine alla vostra tavola gusto e leggerezza.

Se preferite i secondi piatti, fatevi stimolare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come il capretto al forno, a una ricetta come gli involtini di pesce spada siciliani passando per le fave fresche in stufa.

Altre ricette gustose

Ingredienti

Preparazione

Per preparare l’antipasto di pomodori ripieni alla siciliana, occorre innanzitutto aprire a metà i pomodori nel senso della larghezza. Svuotarli di parte della polpa (che andrà messa in una padella) salarli e girarli sottosopra a scolare.

Frattanto, metteremo la padella sul fuoco e ridurremo la polpa in pezzetti piccolissimi.

Aggiungere l’aglio e i capperi tritati e far insaporire il tutto con un po’ di olio extravergine di oliva.

Aggiungere successivamente la tuma tagliata a dadini, il pangrattato, il pecorino grattugiato, il basilico sminuzzato a mano e il rosmarino tritato.

Unire una generosa spruzzata di pepe nero rigorosamente macinato al momento.

Far cuocere amalgamando bene il tutto. Quando i pomodori saranno ben scolati, li riempiremo con il composto che abbiamo preparato a parte.

A questo punto disporre i pomodori in una teglia, irrorarli di olio extravergine di oliva metterli in forno caldo fino a quando il pangrattato sarà ben gratinato. Una mezz’oretta abbondante sarà più che sufficiente per completare la cottura..

I pomodori ripieni alla siciliana possono essere infine serviti in tavola sia caldi, sia freddi.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare i pomodori ripieni alla siciliana a un buon bicchiere di Sciacca Chardonnay.

Si tratta di un vino fermo dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, dal profumo fruttato tipico e dal sapore fresco, armonico e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.