Caponata di mele

Caponata di mele
Home » Caponata di mele

La caponata di mele è un contorno caratteristico della cucina palermitana a base di mele.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 35 minuti

Presentazione

La caponata di mele è un passepartout in grado di soddisfare grandi e piccini. Servono pochi ingredienti ma di qualità per preparare un contorno succulento facile da preparare, tradizionale della cucina palermitana.

Ci riferiamo a un contorno davvero a forte caratterizzazione siciliana. La Sicilia culinaria è una sorta di paese delle meraviglie pienamente da scoprire e completamente diversa da un paese all’altro.

La caponata di mele è una deliziosa versione della tipica caponata di melanzane o di verdure, propria della tradizione gastronomica siciliana.

La ricetta che vi presentiamo si rifà alla cucina palermitana e si realizza con cipolle, sedano, olive e capperi, senza l’uso quindi del pomodoro.

Squisita da portare in tavola come antipasto o come contorno, questa ricetta è semplicissima e similmente ricca di sapore: da sperimentare e servire in tavola pure nelle occasioni speciali!

Vediamo allora come preparare la caponata di mele seguendo passo passo le nostre istruzioni.

Se vi interessano i contorni siciliani, fatevi invogliare dalle nostre proposte. Potrete navigare da una ricetta come i pomodori ripieni alla siciliana, a una ricetta come le cipolline in agrodolce passando per i piselli in umido.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare la caponata di mele

Preparazione della caponata di mele

Per preparare la saporita caponata di mele occorre innanzitutto mondare il sedano, tagliarlo a rondelle e sbollentarlo per circa dieci minuti. 

Nel frattempo far avvizzire in una casseruola le cipolle tagliate a fette sottilissime nell’olio extravergine d’oliva. Nel momento in cui le cipolle saranno ben appassite, toglierle dalla casseruola e metterle da parte.

Versare le mele tagliate a cubetti nello stesso tegame e rosolarle con il fondo di cottura delle cipolle.

Mettere da parte pure le mele e versare adesso nella casseruola il sedano, i capperi, le olive e la cipolla che si è cotta precedentemente. 

Far aromatizzare il tutto a fiamma alta per qualche minuto, quindi incorporare le mele. 

Versare l’aceto mischiato allo zucchero semolato e farlo evaporare a fiamma alta. 

Rimuovere il composto dal fuoco e farlo raffreddare per una mezz’oretta circa.

Servire la caponata di mele fredda in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare la caponata di mele a un buon bicchiere di Sambuca di Sicilia Rosso Riserva.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore rubino con riflessi granata, dal profumo vinoso tipico intenso e dal sapore corposo, vellutato e asciutto.

Temperatura di servizio compresa generalmente fra i 16 e i 18 gradi. Far decantare prima di servire in modo da consentire al vino di respirare e di ammorbidirsi.