Cudduruni di Lentini con cipolle

Cudduruni di Lentini con cipolle
Home » Cudduruni di Lentini con cipolle

Il cudduruni di Lentini con cipolle è una squisita focaccia tipica della Sicilia orientale.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 6 persone
  • Tempo di preparazione: un’ora
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 1h 20m

Presentazione

Il cudduruni con cipolle di Lentini è una focaccia tradizionale tipica per l’appunto di Lentini, un centro popoloso in provincia di Siracusa al confine con la provincia di Catania. 

Questo prodotto da forno si prepara con un impasto realizzato con farina di semola, acqua, sale e lievito di birra (o lievito madre). 

Il cudduruni nasce come prodotto di recupero: per prepararlo infatti si usavano i ritagli di pasta e poi si riempiva la focaccia con erbe selvatiche insaporite con formaggio e olio extravergine di oliva.

Il metodo di cottura ideale è la cottura in forno a legna, ma si può ugualmente usare anche il forno di casa.

La versione del cudduruni di Lentini che presentiamo in questa pagina è quella con le cipolle.

Coltivata da millenni, la cipolla possiede diversi sali minerali, quali manganese, fosforo, potassio, sodio, zolfo, zinco, ferro, rame, calcio, nichel, iodio e selenio.

In aggiunta a questi componenti la cipolla contiene ulteriori sostanze ugualmente importanti come l’olio essenziale, l’acido fosforico e citrico, la quercetina, vari enzimi e flavonoidi.

La cipolla, unitamente agli altri ingredienti tipici della tradizione siciliana quali per esempio la salsa di pomodoro e il primo sale, rendono il cudduruni di Lentini con cipolle quella pietanza straordinaria che oggi ci apprestiamo a realizzare.

Ecco la ricetta completa e definitiva, per portare a tavola gusto, salute e, ovviamente, tanta tradizione.

Se vi interessano i prodotti da forno siciliani, fatevi stimolare dalle nostre idee. Potrete navigare da una ricetta come i cabbuci, a una ricetta come le sfincione palermitano passando per la facci di vecchia.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare il cudduruni di Lentini con cipolle

Per l’impasto:

  • 350 g farina di semola
  • 15 g lievito di birra
  • olio extravergine d’oliva
  • acqua
  • sale
  • due cucchiaini di zucchero

Per il ripieno:

Preparazione del cudduruni di Lentini con cipolle

Per preparare il cudduruni di Lentini con le cipolle ci si occuperà innanzitutto della preparazione dell’impasto.

Versare a tale scopo la farina passata al setaccio su un piano di lavoro e aggiungervi lo zucchero e il lievito.

Versare un bicchiere d’acqua e iniziare a impastare.

A poco a poco aggiungere l’acqua rimasta e procedere ulteriormente a lavorare l’impasto aggregando l’olio extravergine di oliva e una presa di sale. L’impasto sarà pronto quando avrà raggiunto una consistenza soda e uniforme. Se si preferisce, la pasta può essere preparata utilizzando la planetaria.

Coprire adesso l’impasto con un panno pulito e far lievitare per almeno un’ora in un luogo tiepido.

Nel frattempo ci si potrà dedicare a preparare il ripieno del cudduruni di Lentini stufando le cipolle con l’acqua.

Quando queste saranno morbide e sfatte aggiungere un po’ d’olio, far insaporire e versare la salsa di pomodoro. Fare restringere e lasciare raffreddare. 

Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, adagiarlo su un piano di lavoro infarinato.

Stendere adesso la pasta in una sfoglia sottile in forma rotonda, ricoprire metà della superficie della pasta con le cipolle stufate, unire il formaggio tagliato a fette sottili, i capperi e un filo di ottimo olio extravergine d’oliva siciliano.

Chiudere il cudduruni a libro sigillando i bordi pizzicandoli in modo tale da formare un cordoncino.

Spennellare quindi il cudduruni con olio extravergine di oliva e farlo riposare per una decina di minuti.

Infornare adesso il cudduruni in forno preriscaldato a 200° e farlo cuocere per circa 20 minuti.

A cottura ultimata estrarre il cudduruni di Lentini con cipolle dal forno, farlo raffreddare per qualche minuto e servirlo in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare il cudduruni di Lentini con cipolle a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Syrah.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore rubino carico e dal sapore ricco, corposo e asciutto, ideale per questo tipo di ricetta.

Come tutti i vini rossi di media struttura e tannicità, anche in questo caso la temperatura di servizio (che deve avvenire dopo la decantazione) è compresa generalmente fra i 16 e i 18 gradi.