Olive verdi con aglio e prezzemolo

Olive verdi con aglio e prezzemolo
Home » Olive verdi con aglio e prezzemolo

Le olive verdi con aglio e prezzemolo sono uno degli antipasti più tradizionali della cucina siciliana.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo complessivo: 30 minuti

Presentazione

Le olive verdi con aglio e prezzemolo costituiscono una ricetta vegetariana da gustare in compagnia dei vostri ospiti ma pure quando siete da soli, per un pranzo veloce.

Questa ricetta fa la sua bella figura come stuzzicante antipasto, ma attenzione a non eccedere: le olive sono come le ciliegie, una tira l’altra.

Si tratta di una saporita preparazione da accoppiarsi con delle ghiotte fette di pane casereccio oppure con dei crostini, per dilettare tutti i tipi di palati, pure quelli più esigenti.

La ricetta delle olive verdi con aglio e prezzemolo si prepara in pochissimi passaggi e in una mezz’oretta potrete servire il vostro antipasto tipico siciliano!

Se vi interessano gli antipasti siciliani, lasciatevi invogliare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come i fiori di zucca fritti, a una ricetta come le fave fresche con pecorino e salame passando per i pomodori secchi ripieni.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare le olive verdi con aglio e prezzemolo

Preparazione delle olive verdi con aglio e prezzemolo

Per preparare le olive verdi con aglio e prezzemolo, occorre dapprima sciacquare le olive e lasciarle a mollo in acqua corrente per un giorno intero.

Trascorse le 24 ore, scolarle bene e schiacciarle quindi mediante l’utilizzo del pestello del mortaio, prestando attenzione a non frantumare il nocciolo.

Porle quindi in una ciotola aggiungendo un trito di aglio e prezzemolo piuttosto fine e il sedano a pezzettini.

Aggiungere una generosa spolverata di pepe nero macinato al momento e incorporare una copiosa quantità di olio extravergine di oliva.

Rimestare quindi con cura e far insaporire l’insalata di olive verdi con aglio prezzemolo per 12 ore.

Servire infine le olive in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare questo antipasto a un buon bicchiere di Contea di Sclafani bianco.

Si tratta, in particolare, di un vino spumante dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, dal profumo gradevole, fine ed elegante e dal gusto sapido, delicato, armonico e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Conservazione

Si consiglia di conservare questo antipasto in frigorifero per cinque giorni al massimo in un contenitore a chiusura ermetica.