Melanzane ripiene alla catanese

Melanzane ripiene alla catanese
Home » Melanzane ripiene alla catanese

Le melanzane ripiene alla catanese sono un secondo piatto molto completo e saporito, che può essere proposto anche in un pranzo di festa.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Complessivamente: 1h 5m

Presentazione

Avete voglia di un piatto gustoso e profumato perfetto per il vostro menù? Allora le melanzane ripiene alla catanese sono proprio la ricetta che state cercando!

L’ingrediente principale di questa ricetta è la melanzana, un ortaggio tipicamente estivo sebbene ormai sia disponibile tutto l’anno, protagonista indiscusso della cucina siciliana.

Si tratta di un ortaggio ricco di sali minerali. Su su tutti ricordiamo potassio, fosforo e magnesio oltre a una discreta quantità di vitamine. Più precisamente vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo B, vitamina C, K e J.

Le melanzane ripiene alla catanese sono un piatto che potremmo definire come un’icona della cucina etnea, noto e apprezzato da tutti.

Gli ingredienti genuini utilizzati unitamente alla loro versatilità in cucina rendono questo piatto buono e adatto a tutte le occasioni.

Servite dunque anche voi le melanzane ripiene alla catanese e conquisterete il palato dei vostri ospiti.

Se vi piacciono i secondi piatti, lasciatevi stimolare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come il coniglio all’arrabbiata, a una ricetta come i carciofi arrostiti passando per i calamari panati alla siciliana.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare le melanzane ripiene alla catanese

Preparazione delle melanzane ripiene alla catanese

Per preparare le melanzane ripiene alla catanese occorre innanzitutto lavare per bene le melanzane e privarle del picciolo.

Dividerle a metà nel senso della lunghezza e inciderle profondamente in modo da realizzare delle sacche destinate ad accogliere il ripieno. Cospargerle quindi di sale e depositarle in uno scolapasta per un’oretta di modo tale che possano perdere il succo amaro.

Passato questo lasso di tempo, sciacquarle accuratamente e asciugarle con un panno.

Realizzare un trito sminuzzando l’aglio con il basilico. Scottare il pomodoro al fine di rimuovere la pelle più facilmente ed eliminare il succo e i semini; quindi tagliarlo a filetti.

Tagliare a piccoli dadini il caciocavallo. Mescolare tquindi utti gli ingredienti in una ciotola capiente incorporando la quantità necessaria di olio extravergine di oliva. Regolare di sale e pepe.

Inserire il ripieno nelle sacche delle melanzane realizzate in precedenza, ungere quindi una teglia con l’olio, depositarvi le melanzane, cospargerle di ulteriore olio extravergine di oliva e infornarle a 180° C per tre quarti d’ora.

Servire infine le melanzane ripiene alla catanese ben calde per la consumazione eventualmente accompagnate con salsa di pomodoro.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare le melanzane ripiene alla catanese a un buon bicchiere di Cerasuolo di Vittoria.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rosso ciliegia, odore floreale e fruttato, gusto pieno, rotondo e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 14 e i 16 gradi.

Conservazione

Le melanzane ripiene alla catanese vanno gustate preferibilmente subito, ma si possono conservare in frigo in un contenitore chiuso ermeticamente fino a un paio di giorni. Vi raccomandiamo di riscaldarle prima di tornare a servirle.