Acciughe marinate

Acciughe marinate
Home » Acciughe marinate

Le acciughe marinate sono una tipica ricetta della tradizione gastronomica siciliana, di facile preparazione e dal gusto buonissimo.

Altre ricette gustose

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 45 minuti

Presentazione

Vi sono dei piatti nella tradizione gastronomica siciliana che possono essere considerati un vero e proprio marchio di questa cucina.

Le acciughe marinate rientrano fra questi piatti per diversi motivi. Innanzitutto per la millenaria tradizione collegata alla pesca e alla trasformazione del pesce e poi anche per la bontà di questa specie ittica povera.

Povera si, ma in grado di arricchire di sapore il palato del buongustaio!

Le acciughe marinate si preparano con estrema facilità: basteranno infatti ingredienti semplici, quali il prezzemolo, il peperoncino e l’aglio, e il succo dei saporitissimi limoni siciliani.

Un mix di semplicità che si traduce in un trionfo di sapori.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare le gustose acciughe marinate occorre innanzitutto lavorare il pesce.

Pulire quindi le acciughe privandole di squame, testa, lisca e interiora, aprirle a libro e lavarle accuratamente sotto l’acqua corrente.

Dopo avere effettuato queste operazioni, asciugarle con molta cura.

Prendere un piatto fondo piuttosto capiente e adagiarvi le acciughe con la parte interna rivolta verso l’alto, assicurandosi di stendere un solo strato di pesci.

Versarvi a questo punto il succo di limone coprendo interamente i pesci. Coprire con un foglio di pellicola trasparente e far marinare per un giorno intero.

Trascorso il lasso di tempo necessario scolare accuratamente il liquido di macerazione e trasferire i pesci così marinati in un grande piatto da portata (per migliorare l’effetto scenico si potrebbe utilizzare un piatto di ceramica della tradizione siciliana).

Condire adesso le acciughe marinate con un filo di olio extravergine di oliva, un trito piuttosto fine di prezzemolo, del peperoncino macinato grossolanamente, delle fettine di aglio e un po’ di sale.

Lasciare insaporire per un’oretta e servire in tavola le acciughe marinate per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare le acciughe marinate a un buon bicchiere di Santa Margherita di Belice Ansonica.

Si tratta di un vino fermo dal colore giallo paglierino tenue con riflessi verdognoli dal profumo intenso, fruttato e tipico e inoltre dal gusto aromatico e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Acciughe o alici?

Le acciughe, note anche con il termine di alici, sono un pesce azzurro alquanto diffuso in tutto il Mar Mediterraneo.

Particolarmente ricche di acidi grassi e omega-3, le acciughe si prestano a essere utilizzate in numerose preparazioni, e, grazie alla loro economicità e alla loro versatilità in cucina, sono protagoniste di centinaia di ricette.