Cassatelle con la ricotta (cassateddi)

Cassatelle con la ricotta (cassateddi)
Home » Cassatelle con la ricotta (cassateddi)

Le cassatelle con la ricotta sono uno dei dolci siciliani a base di ricotta di pecora più amati.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 8 persone
  • Tempo di preparazione: 35 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Complessivamente: 1 ora

Presentazione

Le cassatelle con la ricotta sono un pasticcino buonissimo, preparato solitamente per allietare il dopo pasto con tanti ospiti.

Si tratta di un dolce in grado di soddisfare grandi e piccini. Servono pochi ingredienti ma di qualità per ricavare il dolce delizioso facile da realizzare e tradizionale della cucina siciliana.

Quando ci sono le cassatelle c’è sempre festa!

Ma cosa sono le cassatelle con la ricotta? Ci troviamo di fronte, per la precisione, a una sorta di raviolone farcito di ricotta di pecora condita con zucchero e altri ingredienti che viene fritto e servito ricoperto di zucchero e cannella.

Le cassatelle con la ricotta sono tipiche della Sicilia Occidentale, del trapanese in particolare. A Marsala, per esempio, sono note col nome di cappidduzzi (e sono di dimensione più piccola rispetto a quelle che si preparano nel resto della provincia di Trapani).

Pochi, semplici ingredienti presenti quasi sempre in ogni dispensa per un dolce saporito e raffinato che conquista anche i palati più particolari.

Non esitate e sperimentate anche voi le cassatelle con la ricotta seguendo la ricetta che vi proponiamo in questa pagina.

Se vi piacciono i dolci siciliani, lasciatevi ispirare dalle nostre idee. Potrete navigare da una ricetta come il gelato di campagna, a una ricetta come l’ammarrapanza passando per i nucatoli o mucatoli.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare le cassatelle con la ricotta

Preparazione delle cassatelle con la ricotta

Per preparare le squisite cassatelle con la ricotta, occorre innanzitutto formare una fontanella con la farina e aggiungere l’olio extravergine d’oliva, il marsala, 50 gr. di zucchero e il vino. Impastare fino ad ottenere una pasta elastica e compatta.

Passare al setaccio la ricotta e condirla con lo zucchero, le scorze di limone grattugiate, la cannella tritata e le scaglie di cioccolato fondente.

Stendere successivamente la pasta su un piano liscio e ottenere dei ritagli ovali di diametro 8 cm. Poggiare sopra i ritagli una cucchiaiata di ricotta e richiudere ritagliandone i bordi.

Friggere in olio di semi e tirare fuori non appena ben dorate asciugando con la carta assorbente l’olio che dovesse risultare in eccesso.

Spolverare infine con lo zucchero a velo e la cannella e servire le cassatelle con la ricotta ben calde per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare le cassatelle con la ricotta a un buon bicchiere di Marsala Superiore Riserva Rubino Secco.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento; dal profumo tipico e dal gusto asciutto.

Temperatura di servizio fra gli 8 e i 10 gradi.