Cassatelle con la ricotta (cassateddi)

Cassatelle con la ricotta
Home » Cassatelle con la ricotta (cassateddi)

Le cassatelle con la ricotta sono uno dei dolci siciliani a base di ricotta di pecora più diffusi nell’intera regione.

Scopri anche

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 8 persone
  • Tempo di preparazione: 35 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Complessivamente: 1 ora

Presentazione

Le cassatelle con la ricotta sono un pasticcino buonissimo, preparato solitamente per allietare i dopo pasti con tanti ospiti.

La ricotta di pecora può senza alcun dubbio essere considerata come uno dei prodotti più peculiari della Sicilia.

A differenza di altri formaggi, essa possiede una peculiarità: la sua lavorazione non prevede l’impiego di caglio; al suo posto viene infatti utilizzato un sottoprodotto ovvero il siero del latte.

La ricotta è certamente un prodotto che rappresenta una caratteristica distintiva per tante e molteplici zone della Sicilia (la sua produzione è diffusa praticamente in tutto il territorio isolano), nella realizzazione del quale si esprime l’eclettismo e la sapienza dei maestri casari siciliani capaci di trasformare la ricotta siciliana in una gustosa molteplicità di varianti: un vero e proprio tripudio del gusto.

La ricotta, capace di conciliare sapori forti e delicati, si abbina elegantemente con piatti dolci e con piatti salati, oltre che far da base per una molteplicità di dolci tipici della tradizione pasticcera siciliana come le squisite cassatelle con la ricotta che presentiamo in questa ricetta.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare le squisite cassatelle con la ricotta, occorre innanzitutto formare una fontanella con la farina e aggiungere l’olio extravergine d’oliva, il marsala, 50 gr. di zucchero e il vino. Impastare fino ad ottenere una pasta elastica e compatta.

Passare al setaccio la ricotta e condirla con lo zucchero, le scorze di limone grattugiate, la cannella tritata e le scaglie di cioccolato fondente.

Stendere successivamente la pasta su un piano liscio e ottenere dei ritagli ovali di diametro 8 cm. Poggiare sopra i ritagli una cucchiaiata di ricotta e richiudere ritagliandone i bordi.

Friggere in olio di semi e tirare fuori non appena ben dorate asciugando con la carta assorbente l’olio che dovesse risultare in eccesso.

Spolverare infine con lo zucchero a velo e servire le cassatelle con la ricotta ben calde per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare le cassatelle con la ricotta a un buon bicchiere di Marsala Superiore Riserva Rubino Secco, un vino fermo dal colore rubino con riflessi ambrati con l’invecchiamento; dal profumo tipico e dal gusto asciutto. Temperatura di servizio fra gli 8 e i 10 gradi.