Frittata di piselli

Frittata di piselli
Home » Frittata di piselli

La frittata di piselli, con la sua variante al forno, è una frittata saporita che può essere preparata in pochi minuti.

Scopri anche

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 25 minuti
  • Complessivamente: 40 minuti

Presentazione

La frittata di piselli è un secondo piatto nutriente e molto gustoso, una ricetta semplice e facile da realizzare in grado di soddisfare i vostri amici e parenti e i cui ingredienti principale sono le uova e i piselli.

Preparare una frittata a prima vista può sembrare facile, in realtà bisogna tenere conto di diversi fattori e, soprattutto, essere capaci di girarla.

Da questo gesto non facile per molti, addirittura si è venuto a creare un vero e proprio modo di dire: si gira (o si rigira) la frittata quando si vuol far apparire una cosa secondo la propria convenienza.

In ogni caso è sempre possibile preparare una gustosa frittata di piselli al forno, versando il composto in una pirofila e facendo cuocere il tutto in forno statico preriscaldato a 170° per una mezz’oretta e poi facendo dorare la frittata mediante l’uso del grill per circa 5 minuti.

A parte le uova, alla base di questa saporita frittata ci sono i piselli, un eccellente legume dal sapore dolce e gustoso in quanto ricchi di una discreta quantità di zuccheri.

I piselli poi sono legumi ricchi di magnesio, e quindi ottimi per i bimbi e per i soggetti di una certa età, in quanto il magnesio è necessario per la sintesi delle proteine.

Ma, più in generale, i piselli sono un alimento molto buono per la nostra salute in quanto estremamente dotati di sostanze con qualità antinfiammatorie e antiossidanti.

Infine, i piselli contengono addirittura acidi grassi omega-3, in grado di governare il livello del colesterolo c.d. “cattivo” (LDL-colesterolo) nel sangue.

Quale che sia la vostra scelta, in padella o al forno, vi lasciamo alla preparazione della frittata di piselli che potrete realizzare seguendo queste facili istruzioni.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare una gustosa frittata di piselli occorre innanzitutto cuocere in tegame i piselli con l’aglio, il prezzemolo e la menta tritati.

A parte sbattere le uova con un pizzico di sale e una generosa spolverata di pepe nero da macinarsi al momento.

Incorporare il pangrattato, il pecorino siciliano grattugiato e i piselli con parte dell’intingolo del tegame.

Friggere il composto in olio extravergine di oliva caldo e, quando la frittura sarà stata ultimata, asciugare l’olio che dovesse risultare in eccesso con l’ausilio della carta assorbente.

Guarnire infine la frittata di piselli con foglie fresche di menta e servire la preparazione calda in tavola per la consumazione.

Suggerimento

La frittata di piselli, sia nella versione in padella sia nella versione al forno, può essere insaporita ulteriormente aggiungendo anche dell’ottimo caciocavallo ragusano tagliato a dadini o, se preferite, un altro formaggio come la tuma o il primo sale.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare la frittata di piselli a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Ansonica.

Si tratta, in particolare, di un vino spumante dal colore giallo paglierino, dal profumo delicato gradevole e dal gusto sapido e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.

Conservazione

La frittata di piselli può essere conservata in frigo per 2 giorni al massimo. Se ne sconsiglia la congelazione.