Pasta con piselli e patate

Pasta con piselli e patate
Home » Pasta con piselli e patate

La pasta con piselli e patate è una semplice e gustosa preparazione a base di freschissimi piselli, un piatto tipico della stagione primaverile.

Dosi e tempi di preparazione

  • Tempo di preparazione: 10 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

Avete voglia di un piatto fresco e profumato, ideale per il vostro menù?

Allora la pasta con piselli e patate è proprio la ricetta che state cercando!

Si tratta di un primo piatto semplice nelle combinazioni di sapori e decisamente ghiotto, una ricetta, precisamente, che non presume tecniche eccezionali e dal successo garantito.

La ricetta della pasta con piselli e patate è una ricetta a base, per l’appunto, di piselli e patate.

I piselli sono un ottimo legume dal sapore dolce e gradevole in quanto contengono una discreta quantità di zuccheri.

Sono legumi ricchi di magnesio, e quindi perfetti per i bambini e per i soggetti di una certa età, in quanto il magnesio è necessario per la sintesi delle proteine.

Ma, più in generale, i piselli costituiscono un alimento molto buono per la nostra salute in quanto ricchi di sostanze con proprietà antinfiammatorie e antiossidanti.

Inoltre, contengono addirittura acidi grassi omega-3, in grado di governare il livello del colesterolo c.d. “cattivo” (LDL-colesterolo) nel sangue.

La patata è un alimento molto ricco di sostanze con proprietà in grado di apportare giovamenti al nostro organismo.

Il sapore dolce dei piselli si abbina splendidamente con il sapore delicato delle patate rendendo questo primo piatto ricco e versatile.

L’ideale per la preparazione di questa pasta saporita sarebbe l’utilizzo di piselli freschi, ma la pasta con piselli e patate può essere preparata pure utilizzando i piselli surgelati fatti sbollentare in acqua bollente per un paio di minuti.

Se amate i primi piatti, lasciatevi ispirare dalle nostre proposte. Potrete navigare da una ricetta come le busiate col sugo di polpo, a una ricetta come la pasta con la ricotta passando per la pastina nel brodo di lattuga.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare la pasta con piselli e patate

Preparazione della pasta con piselli e patate

Per preparare un saporito piatto di pasta con piselli e patate occorre innanzitutto rosolare nell’olio extravergine di oliva la cipolla affettata finemente. Aggiungere quindi i piselli sgusciati, la patata tagliata in quattro, il prezzemolo tritato e lo zafferano. Far soffriggere per quindici minuti circa a fuoco lento, diluendo con un po’ d’acqua.

Togliere la patata e passarla al passatutto. Salare e aggiungere una spolverata di pepe nero macinato al momento.

Unire di nuovo la patata ai piselli e far continuare la cottura, rimestando spesso in modo da amalgamare per bene tutti gli ingredienti.

Lessare la pasta al dente, scolarla, e, in un piatto di portata, cospargerla di formaggio pecorino siciliano grattugiato, unire una parte della salsetta e dei piselli, spolverare ancora di formaggio e ricoprire con la salsa rimasta.

Servire in tavola la pasta con piselli e patate ben calda per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare la pasta con piselli e patate a un buon bicchiere di Contea di Sclafani rosso novello.

Si tratta, in particolare, di un un vino fermo dal colore rubino più o meno intenso con riflessi violacei, odore fine e gradevole, sapore armonico e strutturato.

Come tutti i vini rossi di media struttura e tannicità, anche in questo caso la temperatura di servizio (che deve avvenire dopo la decantazione) è compresa generalmente fra i 16 e i 18 gradi.

Servire in calici ballon.