Fusilli al pesce spada affumicato

Home » Fusilli al pesce spada affumicato

I fusilli al pesce spada affumicato sono uno squisito primo piatto a base di un prodotto raffinato e saporito come il pesce spada affumicato.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 40 minuti

Presentazione

Preparare i fusilli al pesce spada affumicato, primo piatto squisito, è d’obbligo se siete cultori dei cibi dal gusto squisito e trovate piacevole stupefare i vostri commensali a tavola.

I fusilli al pesce spada affumicato sono un primo piatto preparato appunto con pesce spada affumicato e scalogno, impreziosito poi con panna e pepe nero e decorato con il prezzemolo tritato.

È un piatto dal tono forte e alquanto determinato, che dà soddisfazione a tutti i palati, anche a quelli più schizzinosi.

Può essere messo in tavola per pranzo o per cena, ma merita di essere cucinato per le grandi occasioni e servito assieme con una buona bottiglia di ottimo vino.

Il pesce spada è una tra le specie di pesce più apprezzate.

Le sue carni compatte, magre e proteiche rappresentano anche un buon apporto di selenio, fosforo e potassio.

E’ proprio vero che la bontà degli ingredienti è un presupposto essenziale per la buona riuscita di un piatto e gli ingredienti di questo gustoso primo piatto ne sono la prova più visibile.

Leggi le nostre spiegazioni passaggio dopo passaggio e prepara i fusilli al pesce spada affumicato con noi!

Se vi piacciono i primi piatti, lasciatevi ispirare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come la pasta con piselli e patate, a una ricetta come gli spaghetti con acciughe e mollica abbrustolita passando per gli spaghetti al tonno, limone e prezzemolo.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i fusilli al pesce spada affumicato

Preparazione dei fusilli al pesce spada affumicato

Per preparare gli squisiti fusilli al pesce spada affumicato è necessario innanzitutto sminuzzare, con l’ausilio della mezzaluna, le fette di pesce spada affumicato.

Mondare lo scalogno e tagliarlo a rondelline sottilissime, quindi sminuzzare il prezzemolo finemente e tenere gli ingredienti pronti depositandoli dentro due ciotole.

In una capiente padella, provvedere a soffriggere lo scalogno e, quando questo si sarà dorato, aggiungere mezzo mestolo di brodo vegetale e far cuocere per una decina di minuti a fiamma moderata.

Trascorso questo lasso di tempo unire il pesce spada e un pizzico di prezzemolo tritato, aumentare la fiamma e far cuocere per un paio di minuti regolando col sale marino di Trapani.

Lessare la pasta e scolarla, quindi unirla all’intingolo aggiungendo mezzo mestolo di brodo vegetale caldo e saltarla per un paio di minuti rimestando continuamente.

Spegnere la fiamma, unire la panna liquida, il prezzemolo tritato e una generosa spolverata di pepe nero macinato al momento, mescolare per bene il tutto e servire i fusilli al pesce spada affumicato in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare i fusilli al pesce spada affumicato a un buon bicchiere di Sciacca Merlot.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rubino più o meno intenso, dal profumo vinoso tipico e dal gusto asciutto e morbido.

Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.

Una variante

Il pesce spada affumicato possiede una carne soda e dal sapore alquanto deciso, oltre ad avere delle buone caratteristiche nutrizionali.

Potete sostituire la panna liquida, se preferite, con la ricotta di pecora.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.