Risotto con le melanzane

Risotto con le melanzane
Home » Risotto con le melanzane

Il risotto con le melanzane è una preparazione vegetariana squisita, dal gusto delicato e dalla presentazione elegante.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 20 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

Prima di parlare del nostro risotto con le melanzane, vogliamo fare un piccolo cenno storico.

Forse non tutti sanno che la Sicilia vanta un’importantissima tradizione nella coltura del riso.

Importato dagli arabi intorno al 1100, la coltivazione s’iniziò a diffondere toccando l’apice intorno al 1700, per poi cominciare a regredire e a scomparire definitivamente nel periodo compreso fra la realizzazione dell’unità d’Italia (quando, per meglio combattere la malaria, si proibì la coltivazione delle risaie vicino ai centri abitati) e il ventennio fascista che operò la bonifica di parecchie zone paludose.

La cucina siciliana è ricca di ricette a base di riso: il nostro pensiero corre immediatamente a uno dei suo simboli più conosciuti in tutto il mondo, e cioè le arancine.

Anche il risotto allo zafferano è addirittura originario dell’isola del sole: pensate che lo zafferano, o safran in lingua araba, fu importato dagli stessi arabi nella Trinacria e da qui si diffuse nel resto del Paese.

Ma veniamo alla nostra ricetta.

Il risotto con le melanzane è un primo piatto che si fa sentire da lontano grazie al suo aroma.

Se preparata a regola d’arte, una pietanza come il risotto con le melanzane è veramente una ricetta spettacolare.

Un cocktail di sapori e consistenze che potete modificare a seconda delle vostre preferenze e disponibilità della materia prima.

Se siete alla ricerca di un primo piatto straordinario da presentare per una cena fra amici, anche improvvisata, questa ricetta è proprio ciò che fa al caso vostro.

La regina della cucina siciliana

La melanzana è un ortaggio propriamente estivo, protagonista indiscusso della cucina siciliana.

Si tratta di un ortaggio fra i più duttili in cucina ricco di sali minerali, su tutti ricordiamo particolarmente potassio, fosforo e magnesio oltre a una discreta quantità di vitamine: vitamina A, quasi tutte le vitamine del gruppo B, vitamina C, K e J.

Le melanzane possono essere consumate in tantissime ricette differenti e tutte assolutamente da provare.

Possono essere cucinate in padella, al forno, oppure come contorno e sono ideali per essere usate per le ricette leggere.

Il sapore caratteristico della melanzana si abbina stupendamente con il gusto aspro e col profumo intenso della scorza di limone grattugiata, contribuendo a rendere peculiare il sapore di questo primo piatto.

Pochi, semplici ingredienti presenti quasi sempre in ogni credenza per un primo piatto saporito e raffinato che conquista anche i palati più particolari.

Non esitate e provate anche voi il risotto con le melanzane seguendo la ricetta che vi proponiamo in questa pagina.

Se adorate i primi piatti, lasciatevi ispirare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come gli spaghetti alla carrettiera siciliana, a una ricetta come la pasta alla Norma passando per i bucatini al sugo di pesce spada.

Altre ricette gustose

Ingredienti

  • 600 g riso
  • 2 melanzane grandi
  • 1 cipollina
  • 1 limone
  • pecorino siciliano stagionato grattugiato
  • brodo vegetale granulare

Preparazione

Per la preparazione del risotto con le melanzane, occorre innanzitutto tagliare a tocchetti le melanzane stesse, salarle e far loro “perdere l’acqua” di modo che l’amaro venga eliminato.

Dopo circa mezz’ora, friggerle in abbondante olio e rimetterle da parte.

Preparare, intanto, un brodo di dado.

In un tegame far soffriggere la cipollina tritata, aggiungere le melanzane fritte e un mestolo di brodo.

Versare, a questo punto, il riso e cuocere come un normale risotto, versando di tanto in tanto il brodo.

Aggiungere, a cottura ultimata, il formaggio pecorino siciliano stagionato grattugiato e aspettare qualche minuto prima di servire in tavola il risotto con le melanzane che guarniremo con la scorza di limone grattugiata.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare il risotto con le melanzane a un buon bicchiere di Contessa Entellina Bianco.

Si tratta, in particolare, un vino fermo dal colore paglierino più o meno intenso con riflessi verdognoli, dal profumo delicato fruttato tipico e dal gusto fresco e asciutto.

Temperatura di servizio 10 gradi.