Castrato con le patate

Castrato con le patate
Home » Castrato con le patate

Il castrato con le patate è un ottimo stufato, ideale per un pasto a base di carne.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 1h 15m
  • Complessivamente: 1h 35m

Presentazione

Il castrato con le patate è una tipica ricetta siciliana, conosciuta anche nel resto d’Italia, molto gradita per sua prelibatezza e il suo ricco e intenso sapore.

Si tratta di una ricetta genuina e semplice che in Sicilia si è tramandata nel tempo, da umili contadini che, nelle occasioni di festa, dovevano accontentarsi di cucinare quel poco che avevano a disposizione, per esempio gli animali dei loro allevamenti e le verdure dei loro giardini.

Terra da lungo tempo dedita, fra l’altro, alla pastorizia, la Sicilia vede d’altra parte un largo consumo di carni ovine.

Fra queste molto utilizzata è la carne di castrato la quale fa da base a numerose e squisite preparazioni come questo piatto.

Se amate i secondi piatti, fatevi stimolare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come la cernia in graticola, a una ricetta come la zucca in agrodolce (ficatu di sette cannola) passando per lo sformato di fagiolini.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare il castrato con le patate

Preparazione del castrato con le patate

Per preparare il delizioso castrato con le patate occorre innanzitutto soffriggere per un po’ le cipolle nell’olio extravergine d’oliva con la pancetta tagliata a pezzi e la carne di castrato tagliata a piccoli pezzi.

Regolare aggiungendo un pizzico di sale marino di Trapani e una generosa spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento.

Bagnare quindi col vino rosso, coprire e far cuocere a fuoco moderato, mescolando spesso.

A metà cottura unire poi del brodo vegetale, le patate pelate e tagliate a tocchi, le carote tagliate a rondelle, i pomodori Pachino privati della buccia e tagliati a piccoli pezzettini, qualche fogliolina di rosmarino, l’aglio, e le acciughe tritati.

Mescolare quindi il tutto e far finire di cuocere.

Servire infine il castrato con le patate ben caldo in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare il castrato con le patate a un buon bicchiere di Cerasuolo di Vittoria.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rosso ciliegia, odore floreale e fruttato, gusto pieno, rotondo e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 14 e i 16 gradi.