Coratella di agnello con le patate

Coratella di agnello con le patate
Home » Coratella di agnello con le patate

La coratella di agnello con le patate è una tipica ricetta siciliana conosciuta anche nel resto d’Italia, molto gradita per la sua prelibatezza e il suo buon sapore.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 40 minuti
  • Complessivamente: 1 ora

Presentazione

La coratella di agnello con le patate è una ricetta povera, genuina, non elaborata, che ci è stata tramandata nel tempo, da umili contadini che, nelle occasioni di festa, dovevano contentarsi di cucinare quel poco che avevano a disposizione, per esempio gli animali dei loro allevamenti o le verdure dei loro giardini.

La coratella di agnello con le patate si prepara in un paio d’ore scarse e può essere servita in tavola per un pranzo con amici e parenti facendo ottima figura, per giunta senza spendere una fortuna!

Se vi piacciono i secondi piatti, lasciatevi invogliare dalle nostre proposte. Potrete spaziare da una ricetta come la salsiccia arrosto con qualeddu, a una ricetta come lo sformato di fagiolini passando per la cotoletta di pesce spada.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare la coratella di agnello con le patate

Preparazione della coratella di agnello con le patate

Per preparare la gustosa coratella di agnello con le patate è necessario innanzitutto tagliare a pezzettini il polmone e il cuore e affettare il fegato.

In un capiente tegame scaldare due cucchiai di olio extravergine di oliva, unire le patate tagliate a pezzetti e rosolarle dolcemente.

Aggiungere qualche cucchiaio di acqua, una modesta quantità di sale marino di Trapani e una generosa spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento.

Terminare la cottura delle patate gradualmente, aggiungendo dell’altra acqua di tanto in tanto. Quando le patate saranno cotte bisognerà scolarle e tenerle in caldo.

In un altro tegame far rosolare nell’olio extravergine di oliva la cipolla affettata finemente. Quando questa si sarà appassita, aggiungere il polmone e cuocerlo per qualche minuto; unire quindi le foglie di alloro e la metà del vino.

Quando il fondo di cottura si sarà asciugato, unire il cuore per rosolarlo per qualche minuto, rimestando spesso con un cucchiaio di legno.

A questo punto la preparazione della coratella di agnello con le patate sarà quasi terminata.

Aggiungere in tegame infatti anche le fettine di fegato, insaporire con dell’ulteriore sale e dell’ulteriore pepe e, dopo un minuto, aggiungere le patate.

Irrorare il tutto con il vino rimasto e terminare la cottura per ulteriori 2-3 minuti rimestando spesso.

Trasferire il contenuto della teglia in un grande piatto da portata, cospargere di prezzemolo tritato molto finemente e servire infine la coratella di agnello con le patate in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare la coratella di agnello con le patate a un buon bicchiere di Sciacca Rosso Riserva.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore rubino tendente al granata, dal profumo tipico e dal gusto corposo, vellutato e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 16 e i 18 gradi.