Pomodori alla griglia con pangrattato

Pomodori alla griglia con pangrattato
Home » Pomodori alla griglia con pangrattato

I pomodori alla griglia con pangrattato sono un antipasto squisito e particolarmente adatto per la stagione estiva.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 20 minuti
  • Tempo di cottura: 5 minuti
  • Complessivamente: 25 minuti

Presentazione

I pomodori alla griglia con pangrattato sono veramente il jolly delle ricette estive.

Questa preparazione può infatti essere servita sia come contorno sia come antipasto leggero e gustoso.

Possono essere anche un’idea per preparare dei gustosi panini, magari abbinandoli a del formaggio o anche a un hamburger.

La ricetta per preparare i pomodori alla griglia con pangrattato è facilissima: si tagliano a fette, si condiscono, si ricoprono di pangrattato e poi si grigliano. 

Con facilità e in meno di mezz’ora, metterete in tavola un piatto succulento, ideale come antipasto, contorno a secondi di carne e di pesce, o da offrire agli amici all’ora dell’aperitivo.

Per questa ricetta consigliamo l’utilizzo della carnosa varietà denominata “cuore di bue”, che si presta particolarmente a essere grigliata.

Se preferite gli antipasti siciliani, lasciatevi ispirare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come il misto di tonnara trapanese, a una ricetta come le fave fresche con pecorino e salame passando per la peperonata siciliana.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare i pomodori alla griglia con pangrattato

Preparazione dei pomodori alla griglia con pangrattato

Per preparare i saporiti pomodori alla griglia con pangrattato, occorre innanzitutto lavare per bene i pomodori e tagliarli a fette dello spessore di 1 cm.

Trasferirli quindi in una capiente insalatiera cospargendoli di aglio tritato molto finemente, un pizzico di sale marino di Trapani e una generosa spolverata di pepe nero rigorosamente macinato al momento.

A completamento, spolverizzare con un pizzico abbondante di origano di montagna siciliano.

Aggiungere adesso un bicchiere di olio extravergine di oliva e far insaporire gli ingredienti per circa un’ora, rigirando i pomodori per almeno un paio di volte.

Trascorso questo lasso di tempo, sgocciolare per bene i pomodori e passarli su entrambi i lati nel pangrattato al quale avremo aggiunto un pizzico di sale, un pizzico di origano e il prezzemolo tritato finemente.

Preparare una griglia rovente; quando questa sarà pronta adagiarvi i pomodori e cuocerli per bene rigirandoli a metà cottura.

Servire infine i pomodori alla griglia con pangrattato freddi in tavola per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare pomodori alla griglia con pangrattato a un buon bicchiere di Sciacca Chardonnay.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, dal profumo fruttato tipico e dal sapore fresco, armonico e asciutto. T

emperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Conservazione

I pomodori alla griglia con pangrattato possono essere conservati in frigo per 1-2 giorni al massimo ricoperti da pellicola per alimenti.

I pomodori alla griglia con pangrattato con la varietà “cuore di bue”

Il pomodoro “cuore di bue” è una delle varietà di pomodoro più note e coltivate.

Ciò grazie alla sua abbondante resa e alla relativa facilità di coltivazione.

Infatti, se curata a dovere, questa pianta è in grado di ricompensare con dei frutti straordinari.

Così straordinari che possono raggiungere talvolta dimensioni ragguardevoli, come si evince da questo simpatico video.