Pasta con la zucchina lunga di Sicilia

Pasta con la zucchina lunga
Home » Pasta con la zucchina lunga di Sicilia

La pasta con la zucchina lunga di Sicilia è una ricetta vegetariana estremamente saporita.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 35 minuti
  • Complessivamente: 50 minuti

Presentazione

La ricetta della pasta con la zucchina lunga di Sicilia abbina il gusto delicato della zucchina serpente col sapore deciso e salato del caciocavallo, un contrasto infatti particolare e delizioso!

La zucchina lunga di Sicilia, ricordiamo, è quella varietà di zucchina denominata anche zucchina a serpente o zucchina a clava.

Le foglie di questa pianta sono usate in Sicilia come fresca verdura estiva da consumarsi lessa con un filo d’olio extravergine di oliva o come ingrediente base per la deliziosa pasta ch’i tinnirumi, tipica del palermitano e comunque di tutta l’area occidentale dell’isola (nella Sicilia orientale i tinnirumi sono chiamati taddi e sono poco utilizzati).

Con il termine tinnirumi si vuole mettere inoltre in risalto l’estrema tenerezza di questa gustosissima verdura.

Passate ai fornelli, dunque, e preparate con noi la pasta con la zucchina lunga di Sicilia non prima, però, di aver letto accuratamente le nostre istruzioni!

Se amate i primi piatti, lasciatevi ispirare dalle nostre idee. Potrete spaziare da una ricetta come le busiate col sugo di polpo, a una ricetta come il macco di fave passando per i bucatini al sugo di pesce spada.

Altre ricette gustose

Ingredienti

Preparazione

Per preparare un delizioso piatto di pasta con la zucchina lunga di Sicilia occorre innanzitutto raschiare la zucchina, tagliarla a metà e poi a fettine sottili.

Mettere sul fuoco quindi una pentola con acqua ed estratto di brodo vegetale e portarla a ebollizione.

Aggiungere adesso il sale, la cipolla e la zucchina e far bollire per un quarto d’ora.

Unire quindi gli spaghetti spezzati e la salsa di pomodoro e cuocere per ulteriori 10 minuti.

Quando la pasta sarà quasi cotta unire il caciocavallo tagliato a pezzetti e dare gli ultimi minuti di cottura, di modo che il formaggio abbia il tempo di sciogliersi per bene.

Versare successivamente la pasta con la zucchina lunga di Sicilia in un piatto da portata e condire con un filo d’olio extravergine d’oliva e con un quarto di peperoncino piccante essiccato ridotto in pezzettini.

Servire infine la pasta con la zucchina lunga di Sicilia in tavola caldissima per la consumazione.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare la pasta con la zucchina lunga a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Ansonica, un vino spumante dal colore giallo paglierino; dal profumo delicato gradevole e dal gusto sapido e asciutto. Temperatura di servizio fra i 6 e gli 8 gradi.