Zuppa di patate e porri

Zuppa di patate e porri
Home » Zuppa di patate e porri

La zuppa di patate e porri è una minestra buona e corroborante, ideale per scaldarsi nelle fredde serate invernali.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per 4 persone
  • Tempo di preparazione: 30 minuti
  • Tempo di cottura: 45 minuti
  • Complessivamente: 1h 15m

Presentazione

La zuppa di patate e porri è un’idea davvero originale per un piatto semplice e al tempo stesso gustoso.

Il nostro consiglio è di scegliere sempre prodotti di qualità, magari acquistando il cibo al mercato o dal vostro fruttivendolo di fiducia.

La zuppa di patate e porri è un piatto della gastronomia siciliana, una golosità tutta isolana, una minestra saporita a base di ortaggi benefici per il nostro organismo quali i porri.

Se vi piacciono le minestre siciliane, lasciatevi stimolare dalle nostre idee. Potrete navigare da una ricetta come il brodo di coniglio, a una ricetta come il macco di fave passando per la minestra di riso.

Altre ricette gustose

Ingredienti per preparare la zuppa di patate e porri

Preparazione della zuppa di patate e porri

Per preparare la zuppa di patate e porri occorre innanzitutto pulire a fondo le patate, lavarle e pelarle. Tagliarle quindi a spicchi grossi.

Il passo successivo consiste nel raschiare le carote, grattugiarle e porle in una terrina capiente. Pulire i porri e tagliarli a rondelle sottilissime. Lavare accuratamente le bietole e sminuzzarle finemente.

Versare quindi l’olio extravergine di oliva in un tegame, versarvi i porri, le carote e la bietola. Cucinare per cinque minuti rimestando continuamente.

Quando le verdure si saranno appassite, aggiungere un litro e mezzo di acqua e le patate, regolare di sale marino di Trapani e di pepe nero macinato rigorosamente al momento e far cuocere per circa tre quarti d’ora.

Trascorso questo lasso di tempo unire la panna liquida, mescolare e fare coagulare la pietanza fino a farle assumere una consistenza cremosa.

Versare infine la zuppa di patate e porri in un piatto e servirla in tavola cosparsa di abbondante formaggio pecorino siciliano grattugiato.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare la zuppa di patate e porri a un buon bicchiere di Sciacca Chardonnay.

Si tratta, in particolare, di un vino fermo dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, dal profumo fruttato tipico e dal sapore fresco, armonico e asciutto.

Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.

Conservazione

La zuppa di patate e porri deve essere consumata appena preparata, ne sconsigliamo la conservazione in frigo.