Minestra di fagiolini e salsiccia

Minestra di fagiolini e salsiccia
Home » Minestra di fagiolini e salsiccia

La minestra di fagiolini e salsiccia è una zuppa classica appartenente al patrimonio culinario siciliano a base di fagiolini e di salsiccia.

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 50 minuti
  • Complessivamente: 1h 05m

Presentazione

Tra i piatti propriamente appartenenti alla tradizione gastronomica siciliana possiamo trovare la minestra di fagiolini e salsiccia, preparazione dalle molteplici varianti.

Ogni famiglia, infatti, suole preparare questa ricetta a modo suo, equilibrando gli ingredienti in modo differente rispetto agli altri.

Una zuppa che si adatta alle stagionalità, alle zone di provenienza e alle materie prime a disposizione dello chef.

Se siete alla ricerca di una zuppa speciale da presentare per una cena fra amici, questa ricetta è proprio ciò che vi serve.

Ma cosa è la minestra di fagiolini e salsiccia? Ci troviamo di fronte, per la precisione, a una zuppa sfiziosa a base di fagiolini freschi e di salsiccia siciliana con i semi di finocchietto.

I fagiolini verdi sono una delle verdure preferite dai vegetariani, ma non solo. Si tratta dei baccelli teneri della pianta del fagiolo, un vero scrigno di proprietà positive per il nostro corpo.

La salsiccia è uno degli insaccati di carne di maiale più popolari e consumati in Sicilia.

La sua preparazione si compie macinando grandi tagli di carne suina fresca mista a grasso con apparecchi adeguati, per ricavare un impasto di carne a grana grossa.

A questo si aggiungono sale, pepe e semi di finocchietto.

Il sapore dolce dei fagiolini si abbina meravigliosamente con il gusto squisito della salsiccia rendendo questo prelibato piatto veramente peculiare nel suo genere.

Se vi abbiamo incuriositi, provate a preparare con noi la minestra di fagiolini e salsiccia seguendo la ricetta passo passo secondo la versione che ci ha inviato il nostro lettore Biagio Calandrino.

Se preferite le zuppe, fatevi ispirare dalle nostre proposte. Potrete navigare da una ricetta come il brodo di cernia, a una ricetta come la minestra in brodo di pasta e broccoli passando per la minestra di fagioli borlotti (pasta ca fasola ‘ncirata).

Altre ricette gustose

Ingredienti

Preparazione

Per preparare una gustosa minestra di fagiolini e salsiccia, occorre innanzitutto privare quest’ultima della pelle e sminuzzarla.

Bollire poi i fagiolini privati delle estremità insieme a una cipolla, l’aglio e il pomodoro.

Soffriggere la salsiccia sminuzzata con la cipolla in poco olio di oliva, sfumare col vino e aggiungere il tutto alla minestra preparata prima.

Fare cuocere il tutto per ulteriori trenta minuti, spolverare di pepe e servire in tavola la minestra di fagiolini e salsiccia ben calda.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo, come abbinamento, di accompagnare la minestra di fagiolini e salsiccia a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Grillo.

Si tratta, in particolare, di un un vino spumante dal colore giallo più o meno intenso, dal profumo elegante fine e dal sapore strutturato e asciutto.

Temperatura di servizio generalmente fra i 6 e gli 8 gradi.

Note per la conservazione

La minestra di fagiolini e salsiccia può essere conservata in frigorifero in un contenitore ermetico, al massimo per un paio di giorni.