Spaghetti col nero di seppia alla siciliana

Spaghetti col nero di seppia
Home » Spaghetti col nero di seppia alla siciliana

Gli spaghetti col nero di seppia (pasta cu nivuru di siccia in lingua siciiana) sono un piatto straordinario, molto diffuso in Sicilia. Si tratta di uno dei pochi primi di pesce in cui è ammesso, anzi favorito, l’uso del formaggio. La versione che presentiamo qui è quella che prevede l’uso dei piselli freschissimi, variante questa della zona costiera orientale del palermitano, quella che conduce a Cefalù, per intenderci.

Altre ricette gustose

Dosi e tempi di preparazione

  • Dosi per: 4 persone
  • Tempo di preparazione: 15 minuti
  • Tempo di cottura: 30 minuti
  • Complessivamente: 45 minuti

Presentazione

Gli spaghetti col nero di seppia sono una pietanza estremamente facile che dimostra ancora una volta quanto le seppie siano ottime e molto versatili in cucina.

La tradizione gastronomica siciliana è ricca di ricette a base di pesce, ricette a volte facili e a volte elaborate, ma sempre gradevolmente “mediterranee”.

Da sempre, le seppie sono un alimento molto versatile che si presta a moltissime ricette.

Gli spaghetti col nero di seppia  sono una delle preparazioni più riconoscibili e note della tradizione gastronomica siciliana.

Un piatto che, grazie al suo sapore particolare, è reperibile anche nel menu dei migliori ristoranti, specialmente nelle località marinare.

Ingredienti

Preparazione

Per preparare un prelibato piatto di spaghetti col nero di seppia, occorre innanzitutto lavare le seppie, privarle dell’osso e della borsa del nero (che va messa da parte), e tagliarle a listarelle.

Rosolare poi nell’olio extravergine di oliva la cipolla affettata insieme al prezzemolo, unire i pomodori a pezzetti e le seppie tagliate.

Quando la salsa sarà un po’ più ristretta, aggiungere le vescichette del nero e i piselli.

Insaporire gli spaghetti, lessati a parte, con questa salsa squisita.

Servire infine in tavola gli spaghetti col nero di seppia ben caldi per la consumazione e spolverare di formaggio grattugiato.

Abbinamento

Abbinamento

Suggeriamo di abbinare gli spaghetti col nero di seppia a un buon bicchiere di Contea di Sclafani Grillo.

Si tratta di un vino fermo dal colore giallo più o meno intenso, dal profumo elegante fine e dal sapore strutturato e inoltre asciutto.

Temperatura di servizio fra i 10 e i 12 gradi.